Personaggi stabiesi

Brevi monografie, dedicate ai figli illustri di Stabia e a tutti coloro
che hanno dato lustro alla città di Castellammare di Stabia

Personaggi stabiesi

Personaggi stabiesi

Illustri stabiesi:


Francesco Acton

Francesco Acton


Guglielmo Acton

Guglielmo Acton (biografia ufficiale)


Guglielmo Acton

Guglielmo Acton (i retroscena)


Maria Maddalena Starace

Beata Maria Maddalena della Passione


Beato Guglielmo da Castellammare

Beato Guglielmo da Castellammare


Giuseppe Bonito

Giuseppe Bonito


Giuseppe Cosenza

Giuseppe Cosenza


Ciro Denza - pittore stabiese

Ciro Denza


Luigi Denza

Luigi Denza


Mons. Francesco Di Capua (archivio liberoricercatore.it)Francesco Di Capua


Duchessa d'Aosta Elena d'Orleans
Duchessa d’Aosta Elena d’Orleans


Leonardo Fea

Leonardo Fea


Don Vincenzo Gargiulo

Don Vincenzo Gargiulo


Dott. Salvatore Imparato

Dott. Comm. Salvatore Imparato


Annibale Ruccello - busto posto in Villa Comunale (foto Maurizio Cuomo)

Annibale Ruccello


San Catello

San Catello


Suor Elisabetta Jacobucci


Luisella Viviani

Luisella Viviani


Raffaele Viviani

Raffaele Viviani


 Illustri contemporanei:

Enzo Cannavale

Enzo Cannavale


Sebastiano Cascone

Sebastiano Cascone


Gen. Rosario Castellano

Il Generale Rosario Castellano


Giuseppe D’Angelo


Luigi D’Auria


Don Antonio Esposito

Don Antonio Esposito


Padre William Rabolini Don William Rabolini


Bonuccio Gatti

Bonuccio Gatti


Antonio Greco

Antonio Greco



Gigi Nocera

Gigi Nocera


* * *

 

Prossimamente:

Eugenio Cosenza

Libero D’Orsi

Continua…

About 

Fondatore e Direttore Responsabile di liberoricercatore.it

Giornalista pubblicista, iscritto all'Ordine Nazionale dei Giornalisti con tessera n° 146480. Appassionato ricercatore di storia e di tradizioni locali.
E' anche autore di NonSoloRisparmio.it (guida pratica on-line su come risparmiare e fare economia).

Un pensiero su “Personaggi stabiesi

  1. ranaldi francesco

    tra i tanti personaggi di cast.mare vi vorrei ricordare del sign. Giorgio de Angelis di cui ho avuto il piacere di essere omaggiato del suo libro di poesie “DAL PROFANO al SACRO, autore della poesia napoletana e della musica napoletana che giovanissimo ,forma un trio dove lui suona il basso e canta nei locali della costiera .Il primo a scoprirlo fù il maestro Vian autore di luna rossa poi lascio tutto il resto a voi

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.