LHD Trieste, breve cronaca

a cura di Corrado Di Martino 25/05/2019

Oggi, dopo il taglio da parte della madrina, si sono rinnovati i riti antichi del varo, le emozioni, i brividi, e quella leggera commozione che pervade ciascuno di noi in queste grandi manifestazioni in cui la collettività è coinvolta . Il Cantiere Navale da sempre è stato considerato dagli Stabiesi come una cosa di famiglia, umanizzandolo il cantiere è diventato il parente stretto di ognuno di noi, credo si contino sulle dita di una mano coloro i quali non abbiano avuto il nonno, il padre, gli zii, un fratello, occupato a costruire navi nella fabbrica delle navi. Proprio per questo, il cantiere navale rappresenta per noi tutti la famiglia, una cosa cara. L’avventura cantieristica a Stabia è molto più antica di ciò che si pensi, come ci ha riferito Antonio Cimmino dell’ANMI, prima vi erano all’altezza di Porto Carello, tanti cantieri nautici per piccole imbarcazioni in legno, maestri d’ascia di grande abilità professionale costruivano il naviglio dell’epoca. Come è detto nel testo di Romano e Formicola “la Fabbrica delle Navi”, Filippo II detto il cattolico, commissionò a Stabia, alcuni degli otto galeoni che servivano per ricostruire la flotta andata persa contro gli inglesi. Siamo nel 1590 e Santiago de Galizia e Santissima Trinidad y San Vincente del 1592, erano i nomi di due galeoni costruiti proprio a Stabia. Purtroppo come spesso capita, la notizia è stata cannibalizzata da un modesto quotidiano locale, ma questo poco inficia, l’impegno di Antonio Cimmino nel riportare ai più la storia della marineria di Stabia.

Continua a leggere

Festa del Patrocinio di San Catello- maggio 2019

stabiaeventi

stabiaeventi

“Stabiaeventi” è un calendario che si prefigge di mantenere aggiornato il lettore sugli eventi che interessano la città di Castellammare di Stabia e il circondario stabiese.

N.B.: Chiunque abbia delle date/evento da segnalare, è pregato di contattare la nostra Redazione (liberoricercatore@email.it), che sarà ben lieta di aggiungerle al calendario…


Eventi in programma:

ANMI Castellammare & LR salutano lhd Trieste

ANMI Castellammare & LR salutano lhd Trieste

ANMI di Castellammare & liberoricercatore.it salutano la nascitura “TriesteContinua a leggere

Panorama e Squadra nel Porto

La flotta Inglese a Castellammare

La flotta Inglese a Castellammare

di Giuseppe Zingone

Panorama e Squadra nel Porto

Panorama e Squadra nel Porto, Collezione Giuseppe Zingone

Tra le centinaia di cartoline che ritraggono la nostra città senza ombra di dubbio quelle più affascinanti sono quelle che ingenerano interrogativi in chi le osserva, quelle con particolari oramai scomparsi, quelle (le più rare) che spingono il collezionista ad una continua investigazione.

Continua a leggere

Le navi varate a Castellammare

a cura di Gaetano Fontana

Breve prefazione d’autore:

Un tempo il Varo di una nave rappresentava un giorno di festa per tutta la città. Tutti gli stabiesi erano orgogliosi di quella Nave frutto del lavoro di coloro che (e non erano pochi) con grande maestria, dedizione e sacrificio lavoravano nel Cantiere Navale. Ogni cittadino quel giorno era ancora più orgoglioso di essere Stabiese. Questa rubrica ha un duplice scopo. Il primo è quello di ringraziare coloro che hanno lavorato e ancora oggi lavorano nel nostro Cantiere. Il secondo é quello di ravvivare l’orgoglio Stabiese che negli anni è andato ad affievolirsi. Per questo nasce e rimarrà una rubrica “aperta”. Siete tutti invitati a contribuire. Il materiale esistente è vastissimo (si pensi a quante navi sono state costruite nel Cantiere della nostra Città) e chi ne è in possesso può inviarlo in redazione per ampliare la rubrica.

 

Figurina edizione B.E.A. anni 50

Figurina edizione B.E.A. anni 50


Emeroteca:

1876 – Duilio (Corazzata)

1876 - Duilio (Corazzata)

1876 – Duilio (Corazzata)

vedi articolo

___________________________________________________________________________________________

Continua a leggere