Giulio Verne è a bordo della Hua Yang Long

 

Ancora una volta Castellammare di Stabia è ingrediente principale per sognare una grande avventura. La Giulio Verne  assicurata alla Hua Yang Long, insieme alla sua anfitrione, sfiderà l’oceano.

Hua Yang Long e Giulio Verne – Foto N. Fontanella

La Mission di liberoricercatore è sopratutto quella di soddisfare le curiosità dei visitatori e dei cittadini stabiesi. Oggi vi parliamo della Hua Yang Long, la nave Heavy Load Carrier (nave da carico per merci pesanti), che sta per navigare verso le Filippine con a bordo la Giulio Verne.
La Hua Yang Long è una nave cinese, iper-tecnologica varata nel 2015 nei cantieri di Guangzhou Shipyard, per l’armatore Guangzhou Salvage Bureau. È lunga 228 metri per una larghezza di 43, In arrivo dal porto turco di Icdas, compirà una missione speciale; ovvero trasporterà su di sé la nave posa cavi Giulio Verne (italiana, 1983), fino alle Filippine, dove poserà cavi in rame per la distribuzione di energia elettrica, verso isole ancora non collegate.
La rada di Castellammare è stata scelta per la particolare protezione che è in grado di fornire da venti e marosi. Qui alcune foto della nave cinese, pronta per la partenza verso i mari del Sud-Est Asiatico, verso l’Oceano Pacifico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.