Castellammare si racconta

Castellammare si racconta

Castellammare si racconta

La stabianità verace dei vicoli, il culto e la fede popolare, i personaggi e quant’altro possa essere raccontato, sarà ospitato nella speranza di poter salvaguardare i ricordi e la vita vissuta che ci appartiene. Nella rubrica verranno raccolte esclusivamente le storie e i racconti riguardanti Castellammare di Stabia e gli stabiesi.

Castellammare si racconta:

Alessandro:
Anagrafe di Castellammare

Ciro Alminni:
Chiacchiere ‘e marciappiere –

Frank Avallone:
Carluccio d”e ricuttelle
“Cocchino”
Compare “Garzillo”
‘E guagliune r”a Funtana
Giganti stabiesi
Grandi eventi del 20° Secolo
Il “filone sportivo”
Il “Giu’ Germania”
La storia del mio passato
Leonida, le legioni romane e il canottaggio
Lucia ‘a lavannara
Personaggi stabiesi incredibili
Tiempe belle ‘e ‘na vota

Andrea Barbero:
Ricordo d’infanzia (Santa Caterina e la Fontana Grande)

Gioia Bozzaotre:
Carla Caccioppoli Imparato

Silvano Cannavacciuoli:
La mia storia
Stabiesi ritrovati

Assunta Carrese:
Castellammare anni ’40. Ricordi del mio quartiere
Castellammare anni ’40. Altri ricordi
Scanzano anni ’30. Ricordi della mia infanzia

Enzo Cesarano:
Don Rodolfo Spagnuolo
Storia semplice

Antonio Cimmino:
Amarcord scanzanese –
Dopoguerra a Castellammare –
Scanzanesi in fuga da Sparanise –

Giovanna Coppola:
Soprannomi del rione “Spiaggia” –

Libera Coppola:
Come una volta…
La tammorra e le erbe aromatiche
Teresa ‘e Felicella

Beppe Cuomo:
La mia Castellammare
Un po’ dei miei ricordi fotografici

Domenico Cuomo:
Chi la fa, l’aspetti!

Maurizio Cuomo:
Il prof. Franco Circiello (omaggio a un caro amico)
Ll’urdemo craparo –

Angelo Del Gaudio:
Immagini della memoria

Andrea Di Martino:
Zemberiniello

Corrado Di Martino:
Catiello e Vicenza
Cicco d’oro
Una sera ho incontrato Fabrizio De André
Un giorno incontrai Raffaele Viviani

Enrico Discolo:
Antica cantilena stabiese
Giardino di luci
– Mattinata stabiese
Natale al Cognulo
Notte al Faito
Panorama

Ciro Di Stefano:
La storiella

Alfonso Esposito:
Vicienzo Ll’acquaiuolo

Domenico Esposito:
Vicienzo ‘o giurnalaio

Antonello Ferraro:
La strada da Quisisana al Faito

Ferdinando Fontanella:
‘E stufe a rena
Fuite ‘o terremoto

Michelangelo Gargiulo:
‘O strillone

Bonuccio Gatti:
Don Salvatore d”e caramelle

Catello Graziuso de’ Marini:
A Castiellammare nuje vulimme jastemmà

Antonio Greco:
Don Giacinto, ‘o presebbio

Vincenzo Izzo:
Ll’acquaiuolo

Nello Lascialfari:
‘A Caperrina anni ’50
Castellammare: vita, storia e cultura
I pescatori della banchina ‘e zi’ Catiello
L’album dei ricordi
– Mare e pescatori stabiesi –
Strade antiche

Maurizio Longobardi:
‘O vuttaro –

Ciro Lo Schiavo:
– Ll’acquaiuolo (breve biografia)

Rita Menduto:
– Il Dolce ricordo di Mariano Carrese –

Silvestro Migliorini:
La gattina nel motore
L’incontro
Vita in mare

Maria Moreno Amendola:
San Michele

Catello Nastro:
‘A Casciarmonica ‘e Castiellammare
Sessantadue anni di Festival di Sanremo

Gigi Nocera:
Gli anni ’30 (rubrica)

Tullio Pesola:
Bar Umberto
Catellino d’e cavallucci
Don Mario ‘o lattaro
Don Pascale ‘o cafettiere
Don Peppino
Le Terme Stabiane
Michele e Nunziata

Gianna Petagna:
Il bar Petagna

Clara Renzo:
– Ricordi

Gioacchino Ruocco:
I miei anni a Torino
Scanzano negli anni ’50

Raffaele Scala:
Alfonso chi?
Via Cassiodoro
Via Cassiodoro due: il terremoto del 21 agosto 1962

Luigi Totaro:
I.T.I. Fea di Castellammare

Titina Valanzano:
Triste canto

Alfredo Volpe:
Ciccio ‘a ri sorde

Giuseppe Zingone:
‘A ‘Mmaculata
Faito
– Gente semplice, vite eroiche
Il terremoto del 23 novembre 1980
L’estate nella mia terra
Nicola Santaniello
‘O palazzo ‘e Sant’Antonio –
Primavera
Santa Maria della Pace
Santi peregrini e Sarti improvvisati
Storia di un asciugamano usato
Un anno a Castellammare

Un pensiero su “Castellammare si racconta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.