XIII Memorial Nino Forte

(Una giornata di sport e di amicizia)

XIII Memorial Nino Forte (foto M. Cuomo)

XIII Memorial Nino Forte (foto M. Cuomo)

Castellammare di Stabia – Nella suggestiva cornice della Reggia di Quisisana, luogo di antichissimi, nobili fasti, domenica 25 gennaio 2015, si è svolta una classica del panorama podistico locale: il “Memorial Nino Forte”.

Magistralmente organizzata dalla A.S.D. Antares Free Runner Stabia capitanata dal suo Presidente Alfonso Malafronte e Vice Presidente Antonio Montuori.

Alfonso Malafronte e Salvatore Santarpia (foto M. Cuomo)

Alfonso Malafronte e Salvatore Santarpia (foto M. Cuomo)

Giuseppina Amato, Antonio Montuori e Giuseppe Ifigenia

Giuseppina Amato, Antonio Montuori e Giuseppe Ifigenia  (foto M. Cuomo)

La gara giunta quest’anno alla XIII edizione, ha letteralmente entusiasmato i partecipanti, che nella clemenza di un uggioso gennaio, per qualche ora hanno goduto dei favori del meteo e dell’aria salubre del luogo. Molte le società sportive presenti, tra di esse annoveriamo: MOV. SPORT. BARTOLO LONGO, ATL. VIS NOVA, MONTEMILETTO TEAM RUNNERS, APD ATLETICA SCAFATI, AEQUA RUNNING – AICS, NAPOLIRUN, ATL. ARECHI SALERNO, OPES ANTONIANA ERMES, LE TARTARUGHE, LIBERI INSIEME CSEN, CENTRO ESTER NAPOLI, SAN MARZANO TEAM RUNNER, NIKAIOS CLUB GRAGNANO, ATLETICA SAN GIUSEPPE, AMATORI VESUVIO, PODISTICA VESUVIANA, NAPOLI 1000EVENTI, AMALFI COAST ULTRA-TRAIL, OPLONTI RUN TRECASE, OPES ANTONIANA ERMES, ATLETICA SAN NICOLA LA STRADA OPES, OPES ANTONIANA ERMES, AMATORI ATL. VELLETRI, ATLETICA E PODISMO, MARATHON CLUB STABIAE, RUNNING SAVIANO, BORGO FLEGREO, ISAURA VALLE DELL’IRNO, AENEAS RUN LAB LAKERS ASC e SPORT’S ANGELS.

Audaci e sgargianti per le variopinte tenute, gli atleti, al nastro di partenza circa un centinaio, hanno animato: viottoli, sentieri e stradoni, riportando un po’ di attenzione su uno dei luoghi più belli e caratteristici, ma allo stesso tempo bistrattati, dell’intero comprensorio napoletano.

XIII Memorial Nino Forte - la signora Giovanna, mamma del compianto Nino e Peppiniello Di Capua, intervistati dall'ottimo Giuseppe Ifigenia (foto M. Cuomo).

XIII Memorial Nino Forte – La signora Giovanna, mamma del compianto Nino e Peppiniello Di Capua, intervistati dall’ottimo Giuseppe Ifigenia (foto M. Cuomo).

La gara doverosamente preceduta dai saluti della signora Giovanna, mamma del compianto Nino e da un breve intervento di Peppiniello Di Capua, indimenticato timoniere del plurimedagliato “Due con” dei fratelloni Abbagnale, ha quindi avuto inizio.

XIII Memorial Nino Forte - ai nastri di partenza (foto M. Cuomo)

XIII Memorial Nino Forte – ai nastri di partenza (foto M. Cuomo)

Il percorso, un trail strutturato su di una distanza di 7,9 km di saliscendi a suolo di calpestio misto, con ottimo compromesso tra sterrato ed asfalto, ha messo a dura prova i runners, che a poco meno di 5 minuti dalla partenza, ancor prima di aver “spezzato il fiato” hanno dovuto affrontare l’erta salita dell’antico borgo di Casasana e lo sterrato del parco della Reggia borbonica, per poi raggiungere, più su a monte la celebre “Fontana del Re”, risalendo gli antichi gradoni di uno dei tre vialoni che ad essa confluisce. Superato questo primo tratto, da alcuni affrontato tutto d’un fiato, da molti altri in debito di ossigeno, si è poi rientrati sullo stradone che dalla selva di castagni punta con discreto dislivello a monte Coppola; raggiunta la vetta e tornando a ritroso sui loro passi, gli atleti hanno dovuto poi fare i conti con le insidie dell’inerzia del declivio, fino ad imboccare nuovamente il cancello della ex tenuta reale, che li poneva dinanzi all’umida e sdrucciolevole discesa in sterrato, ultimissimo ostacolo prima di riguadagnare il rettilineo dell’ambito traguardo. Un percorso dunque dalle caratteristiche morfologiche variegate, minuziosamente studiato dagli esperti podisti dell’A.S.D. Antares Free Runner Stabia, che ha letteralmente deliziato gli affaticati, ma soddisfattissimi atleti partecipanti.

XIII Memorial Nino Forte - il podio (foto M. Cuomo)

XIII Memorial Nino Forte – il podio (foto M. Cuomo)

La vittoria finale con l’ottimo 28’50”, ha arriso a Giuseppe Soprano del “Mov. Sport. Bartolo Longo”, secondo (29’36”) si è classificato Antonello Barretta dell’Atl. Vis Nova, terzo sul podio (29’58”) il giovane Luigi Palmieri del “Montemiletto Team Runners”; prima fra le donne (33’57”) Francesca Palomba del Nikaios Club Gragnano. L’evento si è svolto otto l’attento controllo di Polizia Municipale e di Croce Rossa ed è stato nobilitato dalla presenza della Dott.ssa GIUSEPPINA AMATO Assessora all’associazionismo, alle politiche giovanili, allo sport e alla quotidianità.

Dott.ssa GIUSEPPINA AMATO Assessora all'associazionismo, alle politiche giovanili, allo sport e alla quotidianità.

Dott.ssa GIUSEPPINA AMATO Assessora all’associazionismo, alle politiche giovanili, allo sport e alla quotidianità (foto M. Cuomo).

Una gara organizzata in sinergia con i seguenti sponsors tecnici: Elite Sport di Marco Mauriello, Ristorante Monzù, Mulini Ambrosio, Caffè Emozioni Gustative, Pastificio di Stabia, Vini Santarpia Salvatore, Pescheria da Poldino, Optime Erboristeria, Coppola Pasticceri, Pastai Gragnanesi e Orologeria ed Orificeria Esposito Domenico che hanno garantito un premio per tutti. Si è svolta così una sana giornata di sport tra amici; emblematiche le parole della signora Giovanna: “Quest’anno trovo un maggiore raccoglimento, l’atmosfera che si respira oggi è bellissima, sembra di essere in famiglia…”. Le accorate parole della mamma del compianto Nino, fotografano con straordinaria sintesi l’incontro, da ex podista e con la consapevolezza di chi ha avuto la fortuna di partecipare (seppur come modesto fotoreporter), sperando di aver descritto quanto più fedelmente possibile un Memorial che di certo rimarrà ben impresso nella mente e nel cuore di chi ha partecipato, aggiungo solo una mia personale considerazione: “Chi è mancato all’incontro per sua scelta, non può che mordersi le mani!!!”.

Maurizio Cuomo

.


Visualizza la galleria immagini direttamente su:

www.antaresfreerunnerstabia.it

About 

Fondatore e Direttore Responsabile di liberoricercatore.it

Giornalista pubblicista, iscritto all'Ordine Nazionale dei Giornalisti con tessera n° 146480. Appassionato ricercatore di storia e di tradizioni locali.
E' anche autore di NonSoloRisparmio.it (guida pratica on-line su come risparmiare e fare economia).

1 pensiero su “XIII Memorial Nino Forte

  1. Corrado di Martino

    L’evento dedicato a Nino Forte, è sempre un appuntamento da non perdersi. L’ambiente silvestre, la grande famiglia dell’Antares Free Runner Stabia, la durezza della gara, la commossa partecipazione della signora Giovanna Greco, creano una situazione unica ed irripetibile di anno in anno. Non mi sono mai person un’edizione, ma quest’anno la disumana “influenza” dell’influenza, mi hanno fermato… Danno e beffa insieme, poiché non resta che mordermi le mani.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.