Archivi tag: Avvisi ai Lettori

Ippolito affresco da Stabiae

Comunicati Stampa

Nella rubrica vengono pubblicati  avvisi e comunicati giunti alla nostra Redazione

Comunicati Stampa

Comunicati Stampa


Ultimo Comunicato:

IL COMITATO PER GLI SCAVI DI STABIA “LA RIAPERTURA DI VILLA ARIANNA OCCASIONE

DI RILANCIO PER L’ARCHEOLOGIA STABIANA”

Castellammare di Stabia, 15 APRILE 2019 – “Un buon segnale per l’archeologia stabiana, anzi un’occasione per rilanciarla”. Così il Comitato per gli Scavi di Stabia fondato nel 1950 commenta la riapertura al pubblico di Villa Arianna, uno dei due siti archeologici di Castellammare di Stabia chiuso a ottobre per i danni provocati dal maltempo. Dopo i lavori di ripristino e puntellatura della copertura moderna dell’atrio, la villa viene restituita alla fruizione.

“Il Comitato per gli Scavi di Stabia intende sottolineare l’importanza della riapertura, resa possibile dall’impegno del Parco archeologico di Pompei. Viene restituita alla fruizione uno straordinario patrimonio culturale, in un momento che vede importanti reperti da Stabiae pronti ad essere ammirati nell’importante mostra “Pompei. Dei, Uomini Eroi” che apre giovedì 18 all’Ermitage di San Pietroburgo. Solo con l’apertura allo scambio e alla dimensione internazionale l’archeologia stabiana ha un futuro e la necessità di aprire il Museo archeologico a Quisisana esce rafforzata. Il Comitato plaude alla riapertura di Villa Arianna, sottolinea come tuttavia siano necessari interventi di riqualificazione dell’intero contesto territoriale e invita Parco archeologico di Pompei e Comune di Castellammare di Stabia ad aprire quanto prima il Museo a Quisisana. La presenza alla riapertura della villa romana di Varano della direttrice del Parco archeologico di Pompei Alfonsina Russo e del sindaco Gaetano Cimmino, oltre che del direttore generale del Grande Progetto Pompei, Mauro Cipolletta, e del direttore degli scavi di Stabiae Francesco Muscolino, lascia intendere che ci si è avviati verso una rapida soluzione della questione”. Continua a leggere