Archivi tag: radio tirreno sud

La vicenda di Radio Asharam.

Wall of words

Wall of words, conferenza di L.R. al Circolo Internazionale, nel 2015

La storia della radiofonia a Castellammare di Stabia, ha radici antiche e profonde. Partendo dalle citazioni di Gigi Nocera, su queste stesso sito; a cavallo delle moderne tecnologie, si arriva ai giorni nostri. Già nel febbraio del 2014, Libero Ricercatore, con un articolo dal titolo: – Dalla radio FM alla Web Radio con l’Altra Rete Project, 38 anni di radiofonia libera – ha trattato ampiamente l’argomento. (https://www.liberoricercatore.it/dalla-radio-fm-alla-webradio-con-laltra-rete-project/) In questo articolo, si descriveva la vitalità culturale della nostra cittadina, attraverso le iniziative di alcuni giovani: Radio Biricchina (scritta con due “c” per scelta di marketing); Radio Tirreno Sud e Radio Stabia; davano inizio intorno alla metà degli anni ’70, al periodo delle Radio Libere a Castellammare di Stabia. Continua a leggere

Dalla radio FM alla WebRadio con l’Altra Rete Project

Dalla radio FM alla WebRadio con l’Altra Rete Project, 38 anni di radiofonia libera

l'Altra Rete

l’Altra Rete

Nel 1976 a Castellammare di Stabia, a Radio Tirreno Sud iniziavano le trasmissioni radiofoniche di “Radio Rimorchio”; una trasmissione scritta e condotta da Corrado di Martino che trattava di musica e varie amenità…

Oltre al desiderio d trasmettere buona musica, c’era anche l’ambizione di “rimorchiare” qualche bella fanciulla. Nel 1977, da una clavicola di Radio Rimorchio, sempre con la medesima firma, prendeva origine “Onda su Onda” un programma satirico che prendeva in giro proprio il modo di fare radio libera, scherzando sull’instabilità delle frequenze che tendevano ad accavallarsi l’una all’altra; proponendo personaggi improbabili come un conduttore semianalfabeta; una massaia che dava ricette senza significato ed altri. Fra il ‘79 e l‘80, sempre a Castellammare; su Radio Antenna Faito, Continua a leggere