Incontro: Luoghi d’arte, mestieri e tradizioni stabiesi

Breve reportage fotografico, dell’incontro fra L’ANMI Gruppo MOVM “Luigi Longobardi”, Libero Ricercatore e gli alunni e i docenti dell’ITS Luigi Sturzo di Castellammare di Stabia. L’incontro sotto il patrocinio della Capitaneria di Porto è avvenuto nella sala riunioni della Capitaneria di Porto-Guardia Costiera. Il Comandante della Capitaneria C.F. Ivan Savarese, sempre sensibile a certe iniziative, è stato lieto come in altre occasioni di ospitare gli studenti, l’ANMI e Libero Ricercatore. Il progetto trattato, ha illustrato alcune vicende sulla storia della città ed i suoi rapporti con la Marina ed il cantiere navale, oltre che alcuni aspetti storico linguistici relativi agli antichi mestieri ed antiche arti del passato. Espressioni come “Galletta di Castellammare”; ‘A neve dint”a sacca”; Gallettaro; Carcararo; Segantino; Mastro d’Ascia, ed altre; sono state discusse con gli allievi dell’ITS Luigi Sturzo. Erano presenti per l’ANMI Aldo Verdoliva, Presidente del Gruppo stabiese e Antonio Cimmino, appassionato di storia della marineria; per Libero Ricercatore, Corrado Di Martino. Ancora un sentito ringraziamento al Comandante Savarese per la generosa ospitalità, AD MAIORA.

Locandina di pubblicità dell’evento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.