Ai Referendum, votiamo tutti e votiamo SI!

Ai referendum del 12 e 13 giugno, votiamo (tutti) SI, perché sono in discussione tre beni fondamentali: l’ambiente, l’acqua e la legalità. Votiamo tutti ( perché è fondamentale raggiungere il quorum del 50% dei votanti più 1 ) e votiamo SI per avere aria senza radiazioni, acqua senza padroni e una legge uguale per tutti! Votiamo SI contro il nucleare in Italia; votiamo SI per cancellare il “Legittimo Impedimento”e per ristabilire il principio giuridico secondo il quale tutti siamo uguali di fronte alla legge; votiamo SI per abrogare la privatizzazione dell’acqua, perché l’acqua è, e deve rimanere un bene comune! Votiamo tutti e votiamo SI ai quattro referendum abrogativi!!!

“Non ho nessun dubbio, i 4 referendum in discussione (il 12 e 13 giugno 2011), sono tutti fondamentali e importanti, per cui voterò 4 SI. Da buon cittadino stabiese, ho particolarmente a cuore l’esito del referendum dell’acqua (non a caso la nostra Castellammare con le sue 28 sorgenti è da sempre l’indiscussa “Regina delle Acque”), vedere quindi un bene così prezioso e vitale, essere oggetto del cinico business imprenditoriale, proprio non mi va giù!

L’acqua è indispensabile per la vita e la vita non ha prezzo!!! Per poter sensibilizzare maggiormente sull’argomento, a seguire vi ripropongo il contenuto di alcuni cartelloni che liberoricercatore ebbe ad allestire nel luglio del 2010, per corredare una mostra sulle acque, allo scopo di testimoniare l’indissolubile legame che Castellammare e noi stabiesi abbiamo per l’elemento “acqua”. Mi raccomando, siate intelligenti e solidali… al referendum votiamo tutti SI!” (M. Cuomo)

11

lunedì 13 giugno 2011

13

domenica 12 giugno 2011

09

sabato 11 giugno 2011

07

venerdì 10 giugno 2011

03

venerdì 10 giugno 2011

05

giovedì 9 giugno 2011

01

mercoledì 8 giugno 2011

02

mercoledì 8 giugno 2011

 

About 

Collaboratore di Redazione

Appassionato di immagini d'epoca di Castellammare è curatore di diverse rubriche, tra cui: "Le stampe antiche" e "Le navi varate a Castellammare".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.