Frammneti di Luci e le suore alcantarine

di Corrado Di Martino – 26 gennaio 2020

Frammenti di Luce

Le Suore Francescane Alcantarine, nacquero da uno sparuto gruppo, nella Parrocchia dello Spirto Santo a Castellammare di Stabia. Fu il parroco don Vincenzo Gargiulo coadiuvato da suor Maria Agnese Russo, a far muovere primi passi all’ordine. In occasione del 150° anniversario di Fondazione dell’Istituto delle Suore Francescane Alcantarine 1, la Fondazione Frammenti di Luce presenta il nuovo Concerto Meditazione su S. Pietro d’Alcántara, loro maestro spirituale.

La loro storia in breve

Le Suore Francescane Alcantarine nascono a Castellammare di Stabia, nel quartiere della parrocchia dello Spirito Santo. Nel 1867 don Vincenzo Gargiulo, curato 2,  per combattere miseria e degrado sociale, il parroco, diede vita a numerose iniziative di solidarietà verso i poveri e  i diseredati, oltre a curarsi della loro crescita dottrinale.
L’impresa non delle più facili, lo vide affiancato da suor Maria Agnese Russo, terziaria francescana 3, e da un gruppo di giovani della parrocchia. Nel 1869, suor Agnese e alcuni giovani volenterosi della parrocchia costituì la prima cellula di fondazione delle Suore Alcantarine. Tuttavia il 17 settembre del 1870, un gruppo di giovani ragazze, sull’esempio di suor Agnese, onde vivere in comunità al servizio dei poveri, diede origine alle Suore Alcantarine. Il 14 ottobre del 1874, mons. Francesco Pedagna diede il consenso diocesano; tre giorni dopo, le prime 12 religiose, vestirono la tonaca francescana.   Suor Agnese assunse la carica di prima Custode maggiore dell’Istituto, che mantenne fino alla morte. Le sue salde virtù umane e di fede le consentirono di continuare ad esortare fino a che le fu possibile le suore che l’assistevano nella malattia riguardo la carità fraterna e l’amore per la comunità e di spirare serenamente nel Signore il 26 dicembre 1891. Nel 1894, all’Istituto delle Figlie Povere di San Pietro d’Alcantara, fu conferito il Decreto di Lode.
Se vuoi sopportare con pazienza le avversità e miserie di questa vita, sii uomo di preghiera;
se vuoi conseguire virtù e fortezza per vincere le tentazioni del nemico, sii uomo di preghiera;
se vuoi mortificare la tua volontà con tutte le sue affezioni e desideri, sii uomo di preghiera;
se vuoi vivere contento e percorrere dolcemente il cammino della penitenza e delle fatiche della vita,
sii uomo di preghiera;
se vuoi alimentare la tua anima con la devozione e tenerla sempre piena di buoni pensieri e desideri,
sii uomo di preghiera;
se vuoi rafforzare e confermare il tuo cuore nel cammino di Dio, sii uomo di preghiera.
Nella preghiera si riceve l’unzione e la grazia dello Spirito Santo, che insegna tutte le cose.
Se vuoi salire all’altezza della contemplazione e godere dei dolci abbracci dello Sposo,
esercitati nella preghiera, poiché questo è il cammino. (
San Pedro)
  1. Le suore francescane alcantarine, dal 28 dicembre 2019 al 25 gennaio 2020, stanno celebrando il loro 22° capitolo generale a Roma. Mercoledì 8 gennaio, nella sala Paolo VI, sono state ricevute in udienza generale da sua Santità Papa Francesco. Il Pontefice, ha lasciato due raccomandazioni alle suore, nella prima ha raccomandato di essere unite e a Dio e alla gente. Mettendo il proprio al servizio della Chiesa
  2. Vincenzo Gargiulo nacque a Castellammare di Stabia (NA) il 2 agosto del 1834. Il seme della vocazione sacerdotale fu coltivato e crebbe con la frequenza al seminario diocesano, fino all’ordinazione sacerdotale, avvenuta nel 1857. Il 14 ottobre 1867 mons. Petagna nominò don Vincenzo economo curato della Parrocchia dello Spirito Santo, esprimendo fiducia nell’energia e nello zelo che il giovane sacerdote avrebbe profuso per la cura pastorale di quel territorio.
  3. Maria Luisa Russo nacque il 4 aprile 1830 a Castellammare di Stabia (NA). Non abbiamo ulteriori notizie di lei fino all’8 gennaio 1859, giorno nel quale ricevette da mons. Petagna il permesso di indossare l’abito del Terz’Ordine di San Francesco, con il riconoscimento di una condotta di vita lodevole.

About 

Collaboratore di Redazione
Autore di teatro e autore radiofonico; filmaker, narratore. E' laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Sociologia delle Comunicazioni. E' laureato in Comunicazione d'Impresa e Comunicazione Pubblica; con specializzazione in Comunicazione Politica. E' responsabile della sezione Video di LR.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *