Don Backy ha vissuto qui

Don Backy ha vissuto qui

di Corrado Di Martino – 30 maggio 2021

Come saprete ormai, il sito di Libero Ricercatore da 20 anni è alla “ricerca” di curiosità, informazioni e documenti storici sulla nostra città e sul comprensorio. Ebbene era da tempo che avevamo intenzione di raggiungere almeno via posta elettronica uno dei cantautori (io direi artista a tutto tondo)* fra i più famosi in Italia, Don Backy.

Sì, il grande Don Backy ha vissuto con la sua famiglia a Castellammare di Stabia, qui ha studiato come molti di noi alla Basilio Cecchi, prima ancora delle Medie alla Stabiae e delle Magistrali fra Torre e Napoli.

Don Backy, all’anagrafe Aldo Caponi, nasce a Santa Croce sull’Arno, 21 agosto 1939, trascorre parte della sua infanzia in Campania dove il padre risiedeva per questioni di lavoro. Dal 1947 al 1954, ha vissuto a Castellammare di Stabia.

Ci ha testualmente detto che ricorda con grande nostalgia quel periodo della sua vita, quando trascorreva le ore libere quelle dedicate al gioco, dalle parti di via Dantedietro alla Corsa – come lui stesso dice. Addirittura, nel 1966 quando è ritornato a Castellammare di Stabia, ha ritrovato in Traversa Fondo San Catello, sui muri del Palazzo dei Mutilati, segni tangibili della sua presenza (n.d.a. qualche graffito oggi scomparso).

Ci racconta inoltre, di aver vissuto a via Marconi civico 44, a destra della fabbrica Cascone, i migliori anni della sua pubertà, ricordando quei giorni con una bella canzone di successo:             – Via Marconi 44 (1973) – .

(6) Don Backy – Via Marconi, 44 – YouTube

Il lunedì mi veniva a svegliare col passo già stanco,

la mia testa spariva furtiva sotto il lenzuolo bianco,

sul mio volto restava il ricordo di domenica ormai spenta,

la realtà era amara e iniziava in maniera assai lenta,

dalla radio arrivava la sigla di una cosa sportiva

e l’idea della scuola davvero, non mi divertiva…

Non da meno, gli destano bei ricordi le vacanze trascorse sul lungomare sui lidi balneari del tempo: Lido Moderno, La Limpida, Bagno Elena.

Alla fine della conversazione Don si congeda ricordando ancora con gran pena di non essere riuscito mai a tenere un concerto a Castellammare di Stabia. Chissà se si riesce a trovare spazio nel Cartellone Estivo, magari conferendogli anche la cittadinanza onoraria.

About 

Collaboratore di Redazione
Autore di teatro e autore radiofonico; filmaker, narratore. E' laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Sociologia delle Comunicazioni. E' laureato in Comunicazione d'Impresa e Comunicazione Pubblica; con specializzazione in Comunicazione Politica. E' responsabile della sezione Video di LR.

1 pensiero su “Don Backy ha vissuto qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *