Il vecchio “Parapetto” del Lungomare

a cura di Gaetano Fontana

Il vecchio parapetto del lungomare

Il vecchio parapetto del lungomare

Dall’archivio dell’Azienda di Cura Soggiorno e Turismo di Castellammare (che ringraziamo) pubblichiamo questa bozza del “Parapetto” del vecchio lungomare di Castellammare. Oggi si nota con piacere che è stato in parte ancora una volta riciclato. Forse perché anche se vecchio di ormai 50 anni rimane come design sempre attuale.

Notiamo dal disegno originale che era stato previsto un muretto tra una ringhiera di ferro ed un’altra. Alla fine si decise si mettere le caratteristiche anfore di terracotta.

Da notare anche le caratteristiche piastrelle decorative incastonate nella ringhiera, particolarissimi decori che riprendevano nel disegno alcuni soggetti della fauna marina: polipetti, granchi e pesci, ma anche barche e reti da pescatore, decori anche richiamati nei vecchi numeri civici di molti palazzi della nostra città.


Articoli simili consigliati:

Il vecchio lampione del Lungomare

Il mosaico del vecchio Lungomare

About 

Collaboratore di Redazione

Appassionato di immagini d'epoca di Castellammare è curatore di diverse rubriche, tra cui: "Le stampe antiche" e "Le navi varate a Castellammare".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.