Il vecchio lampione del Lungomare

a cura di Gaetano Fontana

Vogliamo in primis ringraziare l’Azienda di Cura Soggiorno e Turismo di Castellammare che ci ha permesso di pubblicare il disegno originale del lampione che dai primi anni ’60 alla fine degli anni ’70 ha illuminato le notti del Lungomare e della Villa Comunale della nostra Città.

Passeggiando in Villa Comunale

Il vecchio lampione della Villa Comunale

Come si nota dal progetto che mostriamo a seguire, questo particolare lampione non fu prodotto di serie, ma disegnato e realizzato esclusivamente per il nostro Lungomare.

Il vecchio lampione in Villa Comunale (progetto originale d'epoca)

Il vecchio lampione in Villa Comunale (progetto originale d’epoca)

Inoltre prima che venisse messo in produzione, il progetto dello stesso (come si evince dal timbro) fu approvato dall’Azienda del Turismo. Da questo possiamo capire come il Turismo fosse considerato una priorità dalla politica del tempo.

Nella certezza che questa ulteriore “chicca” storica sia risultata gradita, ci corre l’obbligo di ricordare e nel contempo di dare merito alla figura del Presidente dell’Azienda del Turismo dell’epoca, il sig. Pandolfi, a cui noi stabiesi ancora oggi dobbiamo molto.


Articoli simili consigliati:

Il vecchio “parapetto” del Lungomare

Il mosaico del vecchio Lungomare

About 

Collaboratore di Redazione

Appassionato di immagini d'epoca di Castellammare è curatore di diverse rubriche, tra cui: "Le stampe antiche" e "Le navi varate a Castellammare".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.