Cartoline stabiesi

Castellammare in cartolina

Bideri 941 - Castello Angioino (coll. Carlo Felice Vingiani)

Cartoline stabiesi

Le collezioni:

Cartoline pubblicitarie

Collezione: “Lucia Amendola”

Collezione: “Enzo Cesarano”

Cartoline acquerellate del M° Umberto Cesino

Collezione “Anni ’30” (sito Ufficiale del Comune)

Collezione: “Fronte e retro” di Catello Coppola

Collezione: “Maurizio Cuomo”

Collezione: “Educazione Civica”

Collezione “Bonuccio Gatti”

Collezione: “Anna Iozzino”

Sezione: Miscellanea

Collezione “Tullio Pesola”

Collezione: “Tullio Pesola” (Effetti delle Acque)

Collezione: “Fronte e retro” di Walter Raimondi

Collezione: “Luigi Russo”

Collezione: “Mario Schiano”

Collezione: “Carlo Felice Vingiani”

Collezione: “Alfredo Volpe”

Collezione: “Giuseppe Zingone”

About 

Fondatore e Direttore Responsabile di liberoricercatore.it

Giornalista pubblicista, iscritto all'Ordine Nazionale dei Giornalisti con tessera n° 146480. Appassionato ricercatore di storia e di tradizioni locali.
E' anche autore di NonSoloRisparmio.it (guida pratica on-line su come risparmiare e fare economia).

1 pensiero su “Castellammare in cartolina

  1. Carmine Avella

    Il Nautilus fu edificato da mio zio Domenico Sarcinelli quale ristorante di elite della Stabia perbene intorno al 1960. Ex lavoratore della Maricorderia di Castellammare emigrò a Sanremo ove aprì una serie di pizzerie. Morì a Torino una decina di anni fa. Figli e nipoti vivono a Sanremo e Torino.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *