Sportello Donazioni

Vista l’espressa richiesta di alcuni affezionati utenti che hanno palesato spontanea disponibilità a sostenere anche economicamente LiberoRicercatore.it, abbiamo deciso di predisporre uno sportello on-line per le Donazioni. Si ringrazia anticipatamente tutti coloro che manifesteranno interesse e spirito di partecipazione!

La tua donazione on-line!

La tua donazione on-line!

Perché una donazione?
La donazione in quanto tale non è obbligatoria o indispensabile: per grazia di Dio, oltre all’indispensabile sacrificio in termini di tempo, impegno e abnegazione, la pubblicazione e il mantenimento di “LiberoRicercatore”, non comporta eccessive spese (mentirei se affermassi il contrario): l’aggravio economico, se così lo possiamo definire, è infatti, di modesta entità e del tutto sostenibile. Una donazione, comunque potrebbe ritornare utile per realizzare concretamente alcuni piccoli progetti che da tempo ci siamo prefissi. Per maggiore chiarezza ecco quali potrebbero essere alcune delle opere che ci piacerebbe realizzare:

  • la realizzazione di iniziative, manifestazioni e mostre Pro-Castellammare;
  • la pubblicazione di un libro, o meglio di un vero e proprio annuario (per tutti gli stabiesi che non hanno la fortuna e la possibilità di poterci consultare su internet), nel quale poter annotare i contenuti già presenti e quelli che a mano a mano vengono raccolti nel Sito;
  • la realizzazione di una nuova serie di cartoline da proporre e immettere nel circuito distributivo cittadino e delle città turistiche limitrofe;
  • la pubblicazione di una collana di piccole guide (utili e di facile consultazione), che aiutino a comprendere: storia, natura, cultura, tradizioni e quant’altro offre di buono il nostro territorio.

Queste sono solo alcune delle tante idee messe in cantiere, che al momento risultano inattuabili per mancanza di fondi.

Ma non mettiamo limiti alla “Provvidenza”, non si può mai sapere: anche una donazione di modesta entità (che oggigiorno è alla portata di tutti), messa insieme alle altre, potrebbe a lungo termine trasformare un piccolo fondo cassa in una valida risorsa economica dalla quale poter attingere, per realizzare questi progetti comuni e di pubblica utilità.

Chi può effettuare una donazione?
La donazione può essere corrisposta da chiunque condivida e abbia a cuore le nostre finalità. Va da sé che “LiberoRicercatore”, apprezzerà qualsiasi contributo (anche le donazioni di valore minimo, saranno gradite e ben accette): senza falsa retorica, per noi è importante soprattutto il gesto, che se non altro, contribuisce a fortificare il nostro impegno e a rendere più saldi i nostri ideali.

Come effettuo una donazione?
Si può donare in due semplici modi: da un qualsiasi ufficio postale o da casa mediante ricarica PostePay (Poste italiane è presente in modo capillare in tutta Italia) oppure on-line con il servizio PayPal (per questo metodo leggere le istruzioni del paragrafo che segue).

Dopo un primo breve periodo di sperimentazione, il metodo da noi preferito (perché minimizza i costi di servizio), è la ricarica PostePay (un solo euro di costo).

Donazione con PostePay

La donazione con PostePay è semplicissima: oltre al numero di carta, nel nostro caso (PostePay n. 4023600931939369 – intestata a Cuomo Maurizio) sono richiesti solo il nominativo e il codice fiscale del donatore. Chi effettua una donazione mediante ricarica PostePay (se non vuole rilasciare una donazione anonima) è pregato di contattarci, LiberoRicercatore è ben lieto di annoverare ogni suo donatore nell’apposito “Albo Donatori“.

Donazione con PayPal

Come effettuo la donazione con PayPal?
Chi si appresta a leggere il presente paragrafetto, molto probabilmente condivide i nostri progetti e ha deciso di effettuare una donazione per sostenerci. Ma come si utilizza materialmente lo sportello on-line? Ecco alcune brevi delucidazioni:

  • il servizio PayPal con il quale “LiberoRicercatore.it” accetta donazioni è di semplice utilizzo, immediato e sicuro (con il protocollo SSL a 128 bit, infatti, i vostri dati vengono trasmessi in maniera criptata).
  • Per utilizzare questo servizio non è assolutamente necessario registrarsi a PayPal, la donazione, infatti, può essere effettuata utilizzando una qualsiasi carta di credito (una carta prepagata PostePay è più che sufficiente).
  • Per avere accesso al nostro sportello donazioni on-line, utilizzate il sottostante logo, avendo cura di controllare che la pagina in cui sarete indirizzati, abbia nell’intestazione (in alto) la dicitura “liberoricercatore@email.it” e il classico simbolo del catenaccio giallo (in basso a destra), per la tutela della riservatezza. Se la pagina è conforme a quanto detto, potete impostare in tutta sicurezza l’importo della donazione ed il metodo di pagamento preferito (se non siete utenti PayPal, alla voce: Non hai un conto PayPal? (in basso a sinistra) cliccate su Continua, nella nuova pagina vi verranno richiesti gli estremi per effettuare la donazione con Carta di Credito).
Invia la tua donazione a liberoricercatore.it

Invia la tua donazione a liberoricercatore.it

Se avete dubbi o eventuali domande, non esitate a contattarciliberoricercatore@email.it ).

Grazie infinite!


>>> Visualizza l’Albo dei Donatori <<<

About 

Fondatore e Direttore Responsabile di liberoricercatore.it

Giornalista pubblicista, iscritto all'Ordine Nazionale dei Giornalisti con tessera n° 146480. Appassionato ricercatore di storia e di tradizioni locali.
E' anche autore di NonSoloRisparmio.it (guida pratica on-line su come risparmiare e fare economia).