Archivi tag: lettere alla redazione

Lettere alla Redazione (anno 2016)

Lettere alla Redazione

Lettere alla Redazione


Domenica, 25 dicembre 2016  (Antonello Ferraro)

Ciao tutti gli Amici di Libero Ricercatore. Un felice Natale a tutti ed un sereno 2017 a tutti Voi. Desidero formulare i miei più sinceri auguri in particolar modo a tutta la Redazione ed in modo speciale a Maurizio, Corrado e Gaetano.

Un abbraccio. Antonello Ferraro.


Lunedì, 3 ottobre 2016  (Salvatore Russo)

C/mare “delenda est”? Mi sono ispirato alla famosa frase attribuita a Scipione “l’Africano” (Publio Cornelio Emiliano 185-129 a.C.) prima di radere al suolo Cartagine, perché immigrato in C/mare da oltre trent’anni sto assistendo, con grande sofferenza, al lento declino di questa città che mi ha ospitato. Ho sempre sostenuto in passato che C/mare  aveva tutte le prerogative, per poter sbandierare il titolo di primario polo turistico dell’intera penisola per le potenzialità e bellezze scenografiche, storiche, strutturali, turistiche, che vanta, anche nel confronto con la vicina Sorrento che di tutto questo non ha niente. Come ad esempio: il lussureggiante arco dei Monti Lattari che protegge le spalle della città fino al mare, gli antichi reperti di Stabia, la Reggia di Quisisana, i valorosi cantieri navali, le acque termali, la funivia del Faito, la ex bellissima passeggiata in prossimità del mare, le sue ex ampie spiagge a livello del sedime urbano (circa 6 Km di fronte-pubblico demanio marittimo* – oggi in buona parte impedito da occupazioni private!), il porticciolo per la partenza dei traghetti verso le vicine isole, la capitaneria di porto ecc. che ne sancivano tale diritto. Ed invece se lo è fatto sottrarre da Sorrento, dove oggi il traffico turistico si veicola preferibilmente perché Sorrento ha una cosa che C/mare non ha: uno spiccato senso civico ed una ricettività più sviluppata oltre la canzone ”Torna a Surriento”.
A cosa si deve la perdita e il disvalore di quelle potenzialità? Forse ad una ”mala gestio” del territorio? Ci verrebbe spontaneo e comodo puntare il dito inquisitorio verso le varie amministrazioni che al suo governo si sono succedute! Ma io sono d’accordo solo in parte. Io chiamerei anzitutto al banco degli imputati i cittadini di C/mare, che per loro natura si sono sempre disinteressati dei patrimoni pubblici di questo paese; hanno sempre considerato le parti a loro non strettamente connesse come zone aliene… Se li interpellavo sull’importanza di un parco pubblico, o di un giardino o di una strada o marciapiede o di una aiuola di fiori o di una fontana, costantemente mi sentivo rispondere: “Che teng”a verè!” (tradotto in lingua italiana: che ho da vedere, cosa m’importa). Conferma ne sia che molti di loro continuano ad imbrattare le strade di rifiuti o deiezioni di cani, a rompere panchine, a strappare fiori, a danneggiare qualsiasi arredo urbano, a mostrare le mercanzie oltre il perimetro del negozio, a parcheggiare le moto sui marciapiedi, ecc., a danno dell’economia di questo paese se avesse avuto un diverso profilo di accoglienza! Un popolo questo, incapace di aggregarsi ed operare nell’interesse della città, incapace di creare comportamenti, associazioni, o manifestazioni popolari tutte finalizzate a tenere alto il potenziale turistico della città. Insomma un popolo di ”autistici” un popolo che non riesce a guardare oltre il confine del proprio piatto di spaghetti tant’è che per guardare nel piatto di spaghetti i dipendenti delle Terme hanno ignorato il vandalismo che si operava nelle strutture che dava loro da vivere al contrario degli operai del nord che hanno presidiato le loro aziende fallite! Tant’è che questo popolo non si è opposto al megalomane progetto che ha sconvolto la villa comunale, quando la stessa, invece, era abbisognevole di semplici interventi di ristrutturazione, ed i fondi potevano essere dirottati altrove. Tant’è che è incapace di suggerire cosa potrebbe essere necessario per migliorare la ricettività  del proprio paese compatibilmente con le disponibilità finanziarie, (per es.: zona Z.T.L.) tant’è che delega gli altri laddove potrebbe incidere con la propria volontà, tant’è che mostra una grande propensione alla salvaguardia della proprietà privata, per i numerosi ponteggi che si vedono disseminati lungo la città, e nessuna attenzione per la salvaguardia delle opere pubbliche e  potrei seguitare con questo rosario di esempi. A margine vi è invece una società di persone, colte, civili, sensibili ai problemi della propria città, ma che non riescono ad aggregarsi per far sentire il peso del proprio dissenso e della propria comune volontà, che assiste quindi impotente al declino del proprio paese avversa un’Amministrazione municipale che ne ha personalizzato il governo con scelte sbagliate come ad esempio quelle di indirizzi urbanistici pretenziosi e quindi non realizzabili per carenza dei necessari fondi col risultato di paralizzarne anche il che minimo miglioramento. Vedasi ad esempio il cosi detto “Più Europa” o il rifacimento della villa sul mare con grosso impegno di denaro pubblico, la quale invece aveva bisogno di una semplice manutenzione, e che oggi, con la nuova ristrutturazione, invade abusivamente il demanio pubblico (statale e non comunale), costituito dalla spiaggia antistante, prezioso bene che opportunamente bonificato, era disponibile alla diretta balneabilità dei cittadini, configurando forse con la prefata invasione un reato penalmente perseguibile? Allora se non riemerge una coscienza civica e uno scatto corale di orgoglio dalla popolazione di questo paese, questo paese non si riprenderà mai più! I politici di questa città possono smetterla con le proprie diatribe, mirate più a difendere interessi personali che a fare scelte utili per questa città; possono smetterla di studiare strategie politiche per prevalere su correnti antagoniste, possono smetterla di affannarsi in questi giochi di potere, se non si accorgono del grande scollamento che c’è tra il governo della città e la sua popolazione. Forse uno sportello del cittadino potrebbe essere il primo semplice strumento per riaprire il dialogo fra cittadino ed amministrazione (democrazia non è solo avulsa partecipazione di delegati ma anche partecipazione di popolo!). Oggi la città è martoriata da invasioni barbariche (megagalattici progetti) calate dall’alto con tutte le autorizzazioni Regionali* ottenute forse su pressioni lobbystiche, che sortiscono la sistematica  distruzione del suo tessuto urbano ed urbanistico, anche contro ogni opposizione plebiscitaria dei suoi abitanti, come ad esempio la continua riduzione del suo arenile demaniale con occupazioni private (vedi l’attracco della Marina di Stabia, scogliera alla banchina di Zi’ Catello, Albergo Crowne Plaza, ecc., e non ultime  le occupazioni comunali (vedi inutile ampliamento della Villa). Invasioni che impediscono prepotentemente il libero uso ed il libero transito della fascia demaniale e la fruizione di quel residuo tratto di spiaggia, che opportunamente disinquinata, poteva essere messa a disposizione dei bagnanti stabiesi e dei turisti, anzicché costringere gli stessi a migrare nei fazzoletti di spiagge offerti dai comuni vicinori. (Un cittadino italiano può transitare senza impedimenti una strada statale, ma il demanio marittimo di C/mare No!). Ma anche su questo argomento è parso allo scrivente che sia mancata la necessaria coesione ed il necessario  sostegno per cui il sottoscritto si è sentito un Don Chisciotte contro i mulini a vento! I politici potrebbero organizzare all’interno dei propri partiti, anzicchè sterili chiacchiere, scuole per educare gli elettori e la popolazione, a quel senso civico che manca. I politici potrebbero fare appello unanimamente alla Chiesa, alle associazioni sindacali, e a tutte le altre associazioni sociali se ve ne fossero, per risvegliare nella popolazione un maggiore amore per la propria città, e perché riaffiori una decisa volontà popolare, per restituire a C/mare  quel ruolo che le spetta, e perché venga rilanciato col turismo, l’economia del paese.

* Nota: i beni demaniali sono inalienabili e non possono formare oggetto di diritti a favore di terzi art 823 C.C.


Lunedì, 8 agosto 2016  (Rosa Pompeo)
Segnalo ai gentili lettori di liberoricercatore.it che questa sera (ore 21,00), presso il sagrato della concattedrale di Castellammare di Stabia, vi sarà un incontro con il Vescovo, Sua Eccellenza Francesco Alfano. Nell’occasione il famoso soprano stabiese Rosa Florentino, si esibirà e dirigerà il coro San Francesco. La cittadinanza tutta è invitata a partecipare.

Il Coro San Francesco

Il Coro San Francesco

Nel ringraziare per l’ospitalità, l’occasione è gradita per porgere i migliori saluti.

Cordialmente, Rosa Pompeo.


Domenica, 17 luglio 2016  (dott.ssa Francesca Tramparulo)
Carissimo direttore, ti scrivo per ringraziare Libero Ricercatore per la sua “preziosa” presenza nel web a mio avviso una grande intuizione, e un bene inestimabile per la nostra città.
Come ben sai il 15 Luglio 2016, presso l’Università Federico II di Napoli, ho discusso la mia terza tesi di Laurea Magistrale dal titolo “Chiesa, società e politica a Castellammare di Stabia (1861-1970)” e nelle pagine del sito ho avuto modo di poter trovare notizie importantissime le quali mi hanno permesso di redigere un lavoro molto più che soddisfacente con i complimenti del Presidente della Commissione di Laurea il dr. prof. Marco Meriggi.

Francesca Tramparulo

Francesca Tramparulo

Vorrei ringraziare oltre alla tua persona, tutta la redazione di Libero Ricercatore, ma in particolare: dr. Raffaele Scala, dr. Giuseppe Plaitano, dr. Corrado Di Martino, prof.ssa Gelda Vollono, Lino Di Capua e Antonio Cimmino.

Grazie, e a voi tutti Ad Majora! Francesca Tramparulo.


Martedì, 12 luglio 2016  (dott. Raffaele Scala)
Cara Redazione, Caro Sindaco della Città circa un mese fa inviai due foto sullo scandalo del Parco di Quisisana sommerso dai rifiuti non tanto, e non solo, per l’inciviltà dei cittadini ma per l’inefficienza, o menefreghismo, dell’impresa di igiene urbana stabiese e dell’assessore al ramo. Invitai quindi il futuro sindaco a tenere conto di questa emergenza.
Un mese dopo la spazzatura sta ancora lì in bella mostra, anzi la situazione è decisamente peggiorata. Oggi che il sindaco c’è, l’appello è rivolto direttamente al buon Pannullo: dia un segno di inversione di tendenza, restituisca alla cittadinanza quel bellissimo polmone di verde, istituisca un servizio permanente con uno o due operatori ecologici, almeno per l’estate, sposti la sede del corpo della forestale da via De Gasperi direttamente su Quisisana (ma che ci fa la forestale a via De Gasperi?). E se non dipende dal comune si attivi affinché ciò possa avvenire entro il più breve tempo possibile. Non vi sono, non vi possono essere più scusanti per nessuno, meno che mai per chi ha il dovere di amministrare questa nostra bellissima ma sfortunata Città.

In attesa di buone nuove. Raffaele Scala.


Martedì, 14 giugno 2016  (dott. Raffaele Scala)
Cara redazione, sono stato sabato mattina sui boschi di Quisisana. Vi mancavo da molto tempo e accanto a cose buone (hanno ricostruito tavoli e panchine e aumentato il numero dei cestini dei rifiuti) ho trovato l’eterno scempio dell’ inciviltà della spazzatura.
Che una buona minoranza di stabiesi sia per sua natura incivile è un fatto ormai assodato, ma è altrettanto vero che incivile, in questo caso, si mostra la stessa amministrazione comunale o comunque l’impresa addetta alla sua raccolta. Infatti i cestini erano tutti pieni, anzi stracolmi e le famiglie sono state costrette a lasciarla accanto a questi cestelli strapieni. Quello che mi chiedo, e la domanda la giro al prossimo sindaco della Città, è così complicato mettere in pianta stabile, uno, due addetti almeno per il periodo estivo responsabili della quotidiana pulizia del nostro meraviglioso Parco? Vi mando due foto a perenna testimonianza.

Cestino porta rifiuti - Boschi di Quisisana

Cestino porta rifiuti – Boschi di Quisisana

Cartello ai boschi di Quisisana

Cartello ai boschi di Quisisana

Cordiali saluti. Raffaele Scala.


Lunedì, 6 giugno 2016  (Giuseppe Zingone)
La mia famiglia è grata e riconoscente nei confronti di tutti coloro, che a vario titolo, ieri mattina, all’altezza della chiesa di San Bartolomeo, si sono prodigati per soccorrere immediatamente mia madre. Un grazie di cuore perché ciò mi fa pensare che ancora tanta brava gente vive nella mia Città.

Giuseppe Zingone (da Ladispoli). 


Sabato, 4 giugno 2016  (Vincenzo Rubicondo)
Buonasera, mi chiamo Vincenzo Rubicondo, la mia famiglia possiede un ristorante in zona Lungomare Garibaldi, il “Mamma Mia”; volevamo ringraziare per quello che fate per noi stabiesi… il vostro sito è diventato di vitale importanza per chi si sente stabiese nel midollo.

Grazie mille di vero cuore… 


Sabato, 14 maggio 2016  (Elio Esposito)
Della serie stabiesi che si fanno onore al nord, domani presenterò al prestigioso salone del libro di Torino il mio romanzo “L’ultimo volo dello scarabeo scarlatto”

Lo stabiese Elio Esposito, presenta: "L'ultimo volo dello scarabeo scarlatto"

Lo stabiese Elio Esposito, presenta: “L’ultimo volo dello scarabeo scarlatto”

storia d’amore tra uno stabiese e una ligure negli anni tormentati 1940 – 1945 (vedi sito boosprint) se la ritiene utile pubblichi pure sul sito liberoricercatore.it la notizia, spero sia di esempio per chi maltratta la nostra città.

Elio Esposito.


Lunedì, 9 maggio 2016  (Francesco Perrelli)
Spettabile Redazione di Libero Ricercatore, vorrei segnalare che l’edizione di Napoli dell’International NASA Space Apps Challenge 2016 è stata vinta da un team, Sfogliatella To Mars, formato da cinque studenti iscritti alla Federico II: Armando Mocerino, Lorenzo Pavone, Michele Pernetti, Dario Pisanti e Francesco Perrelli, quest’ultimo stabiese.

Sfogliatella To Mars

Sfogliatella To Mars

Sfogliatella To Mars

Sfogliatella To Mars

L’hackathon si è tenuto il 23 e il 24 Aprile, presso la sede di ingegneria della Federico II di via Nuova Agnano. Il progetto con il quale il team federiciano “Sfogliatella To Mars” ha vinto la gara è denominato “SRS Explorer” (Spider Robot Suit Explorer) e si tratta di un innovativo esoscheletro basato sul ragno salticida che permette ai futuri astronauti di muoversi su Marte più velocemente e di superare ostacoli saltando.

Attualmente SRS Explorer è in gara per la competizione globale, nella quale sarà giudicato dagli esperti della NASA. Avrà peso anche l’eco mediatico del progetto.
Questa è la video presentazione del progetto, inviata anche alla NASA: https://www.youtube.com/watch?v=WtKvbhLVXSI
Per ulteriori informazioni è possibile consultare la pagina del progetto: https://2016.spaceappschallenge.org/challenges/tech/jet-set-mars/projects/srs-explorer-spider-robot-suite-explorer

Distinti Saluti, Francesco Perrelli.


Giovedì, 25 febbraio 2016   (Marie Notarianni)
“Salve signore Maurizio, avete ricevuto un mail della parte di Alfonso che vi fa parte delle mie ricerche di genealogia. Sono profondamente legata alle mie radice familiale, le cerco dappertutto. Quello che m’importa è la coltura, la valore sentimentale di queste ricerche, niente altro.
Ho il desiderio di construire l’albero familiale come un libro che transmetero alle future generazione a fin che si ramentano dove vengano, chi erano gli antenati.
Vorrei conoscere la vita, la loro vita nel 19ème secolo a Castellamare, perchè sono venuti a Marsiglia alla fine del 19ème secolo, perchè sono andati via del loro paese?
Per quale ragione: la fame? la miseria? Perchè il mio bisnonno a lasciato tutta la sua famiglia al paese? Supporre che tutti avevano del lavoro col cantiere navale. Vorrei conoscere il loro modo di vivere. Se riprendo i documenti ufficiali, tutti i DI CAPUA erano marinai, ma come si puo descrivere il marinaio di quella epoca. So che il porto di Castellamare era uno grande cantiere navale.
Ho letto sopra i documenti che qualcuni della famiglia stavanno alla PIAZZA GRANDE e altri via VIZZANOLA.
Ho la possiblita di farvi parvenire la copia di questi documenti, avrei un gran piacere di avere altre precisione. Sono appassionata del vostro site, ho scoperto tanto belle cose
Merci beaucoup, merci pour votre disponibilité. Cordialemente
“.

Marie Notarianni (Marsiglia – Francia).


Giovedì, 28 gennaio 2016   (Antonio Di Capua)
“Guagliò continua così, sempre con lo stesso spirito, storicamente nostalgico, sprezzantemente realista. Sono anni che ti seguo dalla tropicale Pordenone, ed ogni volta alterno rabbia e commozione leggendo della nostra amata città, quello che fu non è più, ma se si riesce a svegliare le coscienze stabiesi… il futuro può essere di nuovo un’ipotesi positiva. Grazie per quanto fai per la nostra identità“.

Antonio.


Lettere alla Redazione (anno 2015)

Lettere alla Redazione

Lettere alla Redazione

Domenica, 27 dicembre 2015   (Rosetta Schettino)
“Buonasera sono Rosetta Schettino e abito sopra via Viviani. A dire il vero, visto che ho 77 anni e non so come funziona il compiuter, vicino alla tastiera c’è mia figlia Antonietta.
A verità neanche mia figlia sa bene come funziona, lei abita nel vico sopra del mio e fa la casalinga, mentre suo marito Catello, lavora dereto il mercato perché c’ha il camion della frutta. Comunque penso che il messaggio vi arriva comunque.
Vi scrivo perché ho saputo che in questo vostro sito parlate della città in cui abito e volevo dirvi grazie. Complimenti vi seguo sempre e ho anche fatto alcune ricette da voi pubblicate
“.

Con affetto. Rosetta Schettino.


Sabato, 26 dicembre 2015   (Prof. Giovanni Esposito)
“Buonasera, sono il professore Giovanni Esposito, insegnavo al Liceo storia dell’arte e disegno.
Sono appassionato di lettere antiche e storia di Castellammare, il mio più grande rammarico è stato non aver insegnato al Liceo Plinio Seniore di Castellammare di Stabia, culla della cultura della civiltà occidentale.
Si, credo di non esagerare se sostengo alla mia veneranda età il primato assoluto della città di Castellammare sulle bestie e sui cani che popolano questa nostra martoriata civiltà, senza trascurare gli imberbi che la gozzovigliano senza non avere mai implorato un barlume di speranza senza nessun intento.
Ebbene, cari appassionati come me della storia di questa città nella quale neanche oggi, a oltre ottanta anni riesco a vivere per colpa di mio genero Giuseppe che doveva prendersi per forza il posto come infermiere alla clinica di Pompei, ebbene amici cari, mai, mai ho pensato di disdire i miei natali e senza alcun retratto. Continua a leggere

Lettere alla Redazione 2014

Lettere alla Redazione

Lettere alla Redazione

martedì 16 dicembre 2014  (avv. Vincenzo Farro)

Ricordo che ebbi uno scambio di corrispondenza con Lei, qualche anno fa, con riferimento ai “purchiacchielli“. Leggo che la direzione/redazione del sito si trova a Schito. Questo luogo evoca in me tanti ricordi… Quando si diceva di “terre arracquate int’e Schito”, si parlava di ortaggi pregiati e di provenienza sicura.
Sono di Torre Annunziata (classe 1939); ho lasciato il mio paese nel 1966, per andare ad occupare la sede che mi era stata assegnata, come vincitore di pubblico concorso; poi cambiai sede e lavoro, sempre nell’ambito della P.A. Dal 1971 vivo ai castelli Romani. Sono Avvocato. In pensione. Ho un ricordo di quelle nostre zone, talvolta struggente. Anche se so bene delle difficoltà quotidiane di chi vi deve vivere ed operare. Spero di trovare nel Suo sito un po’ di quel sapore perduto nel tempo. Me ne scuso in anticipo, ma, di tanto in tanto, Le chiederò notizie di luoghi, di ricette, di sapori. D’altra parte (un giorno lo noterà anche Lei), andando avanti con gli anni, i ricordi sono la magna pars del nostro bagaglio esistenziale.
Ricordo Castellammare, quando la sera, d’estate, andavamo con la famiglia tutta, a sentire la musica, seduti al tavolino di Spagnuolo (mi pare fosse questo il nome del Caffè pasticceria gelateria), sorbendo qualche delizia; altre volte, andavamo di proposito da Mosca a prendere le “scazzette”, il cui sapore non ho più ritrovato da alcuna parte. Ottimi gelati, in tempi meno remoti, li ho gustati al K2. Così come ricordo sempre la pizza di Gigino “‘o zezzuso” (la prima pizza a metro).
Mi scusi, ma, con l’età, si diventa logorroici. La lascio ai Suoi ziti al ragù. Me ne giunge il profumo, mentre si sente il rumore dei maccheroni che vengono spezzati.
Buon appetito e grazie ancora.

Cordialmente. Vincenzo FARRO.

Continua a leggere

Lettere alla redazione 2004

Lettere alla Redazione

Lettere alla Redazione

venerdì 24 Dicembre 2004 (Messaggio augurale)

La Redazione del “Libero Ricercatore”, augura a tutti di vivere questo Santo Natale con gioia, pace e tranquillità. Rivolgiamo un particolare augurio anche agli stabiesi lontani da Castellammare. Buon Natale a tutti.

* * *

mercoledì 22 Dicembre 2004 (Juve Stabia)

Finisce a reti inviolate l’attesissimo recupero di campionato. Nonostante l’impegno e la netta superiorità territoriale dimostrata in campo, la Juve Stabia non riesce ad andare oltre il pareggio. Risultato finale: Juve Stabia – Cavese (0-0). Da registrare, purtroppo, disordini cittadini a fine gara

* * *

martedì 21 Dicembre 2004 (Informazione)

La V Circoscrizione cittadina (Centro Antico – Zona Collinare), organizza il VI Concorso “Presepi nei quartieri del Centro Antico e Collinari”. E’ possibile iscriversi fino al 31 Dicembre 2004. La Commissione, presieduta dal sig. Mario Vanacore (esperto conoscitore di presepi napoletani), visiterà i presepi in gara sino al giorno 8 gennaio 2005, seguirà premiazione e mostra fotografica. A tutti sarà lasciato un ricordo della partecipazione. Per eventuale iscrizione: tel. 081/3901810.

* * *

martedì 21 Dicembre 2004 (Informazione)

Domani, mercoledì 22 dicembre, presso la CPS (sita in via San Vincenzo, 15), sarà illustrata la scalata al Monte Bianco, vissuta quest’anno, dallo stabiese Raffaele Luise. La proiezione e la relativa spiegazione del filmato, avranno inizio alle ore 19,30.

* * *

domenica 19 Dicembre 2004 (Juve Stabia)

La Juve Stabia vince il delicato incontro con il Rende. In vista del recupero di Campionato di mercoledì prossimo contro la capolista Cavese (incontro non disputato per questioni di ordine pubblico), che si disputerà regolarmente al “Menti” di Castellammare. La Juve Stabia con la vittoria odierna (risultato finale: Juve Stabia – Rende 1-0) è a -3 punti dalla vetta e spera in un aggancio nello scontro diretto.

* * *

domenica 19 Dicembre 2004 (Libero Ricercatore)

Su gentile concessione del poeta stabiese Bonuccio Gatti, pubblichiamo nella sezione “Nuovi Contenuti”, il suo ultimo lavoro “Castellammare… una poesia”.
La raccolta che racchiude 20 poesie di pregevole fattura abbinate alle immagini di cartoline d’epoca di proprietà dell’autore, sarà distribuita gratuitamente (fino ad esaurimento scorte) nel periodo natalizio, presso i punti vendita indicati alla voce Sponsor.

* * *

sabato 18 Dicembre 2004 (Eventi)

Alle ore 18.00 inaugurazione dello Stabia Hall. Il complesso polifunzionale (3 sale cinema e teatro, libreria, bar) predisposto per accogliere mostre e convegni, rimpiazza il vecchio cinema “Nazionale” (di via Regina Margherita, 37/39), da troppi anni chiuso. Presenti all’inaugurazione: il dott. Pasquale Manzo (Commissario Straordinario del Comune di Castellammare), il dottor Pasquale Schinaia, responsabile della Mondadori Franchising S.p.A. e lo scrittore Luciano De Crescenzo.

* * *

mercoledì 15 Dicembre 2004 (Eventi)

Castellammare e la solidarietà. Riuscitissima la manifestazione di beneficenza svoltasi, nel pomeriggio, presso lo stadio R. Menti. Il pubblicizzato incontro amichevole di calcio: Gragnano – Cervia (terminato circa 20 minuti prima del termine regolamentare, per invasione festosa di una parte degli 8.000 spettatori intervenuti, quando le due squadre erano sul punteggio di 2 reti a 0 a favore del Gragnano), ha dato i suoi frutti; sono stati raccolti circa 60.000,00 Euro, interamente devoluti a favore dell’ABC (Associazione Bambino Cardiopatico). E’ intervenuto alla manifestazione il cantante Gigi D’Alessio.

* * *

mercoledì 15 Dicembre 2004 (Informazione)

In serata, presso la sede della CPS (sita in via s. Vincenzo, 15) ci sarà una proiezione di diapositive di varie escursioni a cura di: Giovanna Lombardo. Nell’occasione avverrà anche la distribuzione del nuovo calendario di escursioni della sottosezione del CAI Stabia e chi vuole potrà già rinnovare l’iscrizione valevole per l’anno 2005.

* * *

martedì 14 Dicembre 2004 (Tradizioni)

Ricordo a tutte le coppie in attesa di “bebè”, che oggi bisogna assolutamente astenersi da qualsiasi impegno lavorativo. La tradizione locale, infatti vuole, che la giornata sia dedicata a Sant’Aniello (Santo del giorno), e che per tale motivo la “coppia in attesa” dovrà recarsi in località Sant’Agnello per far visita al Santo patrono cittadino.

* * *

lunedì 13 Dicembre 2004 (Tradizioni)

Secondo un vecchio detto popolare dal giorno di Santa Lucia le giornate tendono ad allungarsi (a Santa Lucia nu’ passo ‘e gallina…); il vecchio detto continua poi in questo modo (… a Sant’Aniello nu’ passo ‘e pucuriello) facendo capire che il giorno seguente (giorno 14 Dicembre: Sant’Aniello), sarà certamente un po’ più lungo.

* * *

domenica 12 Dicembre 2004 (Juve Stabia)

Dopo la vittoria casalinga di mercoledì scorso, la Juve Stabia torna a perdere in trasferta. Risultato finale: Manfredonia – Juve Stabia (2-0).

* * *

giovedì 9 Dicembre 2004 (Libero Ricercatore)

Nuovo record al Libero Ricercatore. Battuto nella giornata di ieri (8 dicembre 2004) il nuovo record di pagine viste (in un giorno), fissato a quota 122. Facciamo i doverosi ringraziamenti a quanti hanno permesso tale successo.

* * *

mercoledì 8 Dicembre 2004 (Eventi)

Oggi ricorre il 150° anniversario del dogma dell’Immacolata Concezione.
Il giorno 8 dicembre del 1854, il Santo Padre, Beato Pio IX proclamava il dogma dell’Immacolata Concezione della Vergine Maria. Il Vescovo del Tempo, il servo di Dio Monsignor Francesco Saverio Petagna, fondatore delle Religiose dei Sacri Cuori, intervenne alla proclamazione del dogma e ne diffuse il culto facendo erigere anche nella chiesa cattedrale di Castellammare un altare in onore della Vergine Immacolata.

* * *

martedì 7 Dicembre 2004 (Tradizioni)

Ultimi preparativi in attesa dell’Immacolata Concezione. Come migliore tradizione vuole, in tarda serata, gran parte della popolazione stabiese si mobiliterà per assistere ai caratteristici “Fucaracchi”(gli enormi falò) della notte dell’Immacolata. Tonnellate di legname (il raccolto di mesi di lavoro, operato per lo più dai ragazzi) saranno accatastati con minuzia carpentieristica, per dar vita (quasi in tutti i rioni cittadini) ai suggestivi “Fucaracchi”. Inoltre le tradizionali voci votive “Fratièlle e Surelle” (udibili alle prime ore del mattino, ore 5.00), a chiusura del ciclo della “Dodicina”, inviteranno per l’ultima volta a recitare il S. Rosario e a partecipare alla celebrazione eucaristica mattutina.

* * *

domenica 5 Dicembre 2004 (Juve Stabia)

Pareggio inaspettato a Nocera. Con un pareggio, che alla luce degli altri risultati, suona come una mezza sconfitta (per chiari demeriti della Juve Stabia, che ha disputato un incontro rinunciatario), le Vespe archiviano questa giornata di Campionato, guadagnando un solo punto che lascia inalterato il distacco dalla capolista (-3). Risultato finale: Nocerina – Juve Stabia (0-0).

* * *

sabato 4 Dicembre 2004 (Informazione)

Il LEO Club C.mare Terme, organizza uno spettacolo di beneficenza presso il Teatro istituto Salesiani, sito in via Santa Croce. Il ricavato sarà devoluto per il completamento di un orfanotrofio costruito in Africa.

* * *

mercoledì 1 Dicembre 2004 (Libero Ricercatore)

Superato il muro delle 20.000 visite. Con estremo piacere segnaliamo questo nuovo traguardo raggiunto dal Libero Ricercatore. Ringraziamo pertanto quanti, con le loro visite hanno reso possibile questo ennesimo successo.

* * *

martedì 30 Novembre 2004 (Libero Ricercatore)

Per il piacere di poterle leggere e riascoltare, abbiamo aggiunto nella sezione delle “Tradizioni stabiesi”, la rubrica “Cantilene e Filastrocche”.

* * *

sabato 27 Novembre 2004 (Informazione)

Su informativa dell’ASCOM, domenica 28 Novembre gli esercizi commerciali stabiesi possono osservare i seguenti orari d’apertura:
Settore Alimentare: dalle 7.00 alle 14.30 e dalle 16.30 alle 21.30
Settore non alimentare: dalle 8.00 alle 14.00 e dalle 16.00 alle 21.30

* * *

sabato 27 Novembre 2004 (Juve Stabia)

La partitissima Juve Stabia – Cavese non verrà disputata. Per motivi di ordine pubblico il Prefetto di Napoli ha disposto il rinvio della gara in programma (domenica 28 novembre) al “R. Menti” di Castellammare di Stabia.

* * *

venerdì 26 Novembre 2004 (Informazione)

Inizia oggi la Dodicina dell’Immacolata. Le tradizionali voci votive “Fratièlle e Surelle” (udibili alle prime ore del mattino, ore 5.00), ci accompagneranno per dodici giorni, invitandoci a recitare il S. Rosario e a partecipare alla celebrazione eucaristica mattutina.

* * *

giovedì 25 Novembre 2004 (Informazione)

Si ricorda a quanti fossero interessati che il “Club del Tempo Libero” di Castellammare di Stabia, organizza un nuovo Convegno Commerciale di “Numismatica e filatelia”. La manifestazione della durata di 3 giorni, avrà inizio venerdì 26 Novembre e sarà tenuta presso L’Hotel Parco di Gragnano.

* * *

mercoledì 24 Novembre 2004 (Libero Ricercatore)

Pubblicato il programma delle attività di fine anno 2004 dell’associazione LEO Club Castellammare di Stabia Terme.

* * *

giovedì 18 Novembre 2004 (Informazione)

Domenica 21 Novembre, l’emittente radiofonica stabiese “Radio Boomerang” (92,250 Mhz), trasmetterà in diretta nella rubrica “Se cantarranno ancora”, uno speciale dedicato alla “Caperrina degli anni ’50 e di oggi”, il monologo (inizio ore 10,00), sarà curato da Aniello Lascialfari. Buon ascolto.

* * *

martedì 16 Novembre 2004 (Informazione)

Domani (Mercoledì 17 Novembre 2004), alle ore 19.30, nella sede della C.P.S., sita in via San Vincenzo 15, il “CAI Stabia” organizza una serata di proiezioni di diapositive della spedizione Stabiese-Napoletana effettuata nel sud-Est delle Alpi Svizzere, alla conquista di tre “4000” di cui il Dom (mt. 4554).
Interverranno: Lello Girace (CAI Stabia) e Luigi Ferranti (CAI Napoli) capo spedizione.

* * *

Domenica 14 Novembre 2004 (Juve Stabia)

Juve Stabia nuovamente capolista. Con la meritata vittoria odierna la Juve Stabia approfitta del passo falso della Cavese (sconfitta dalla Pro Vasto), raggiungendola in vetta alla classifica. La vittoria giunge quasi al termine della gara, grazie ad una rete del bomber Castaldo. Risultato finale: Juve Stabia – Potenza (1-0).

* * *

Venerdì 12 Novembre 2004 (Escursionisti stabiesi)

A quanti fossero interessati a partecipare alla escursione di Domenica 14, organizzata dal “CAI di Castellammare”, ricordiamo che oggi è l’ultimo giorno utile per la necessaria prenotazione.

* * *

Sabato 6 Novembre 2004 (Juve Stabia)

La Lega Calcio di Serie C (a causa della squalifica in atto nei confronti della Società Calcio Ragusa), ha stabilito che la partita di campionato Ragusa – Juve Stabia, verrà disputata domenica 7 Novembre (inizio previsto: ore 14.30), allo stadio Comunale di Catania.

* * *

Venerdì 5 Novembre 2004 (Informazione)

Circolo Filatelico Numismatico “Club del Tempo Libero”: presentato il programma del 19° convegno commerciale.

* * *

Giovedì 4 Novembre 2004 (Libero Ricercatore)

Pubblicata nella sezione “Servizi & Società”, la pagina “Ristoranti & Pizzerie”.

* * *

Lunedì 1 Novembre 2004 (La Redazione)

La Redazione del “Libero Ricercatore” per la speciale ricorrenza di “Tutti i Santi”, augura buon onomastico ed una serena navigazione a tutti i visitatori.

* * *

domenica 31 Ottobre 2004 (Juve Stabia)

Vittoria casalinga ed importante scalata in classifica. La Juve Stabia vince il delicato incontro con la Rosetana ed agguanta il secondo posto in classifica. Risultato finale Juve Stabia – Rosetana (1-0).

* * *

sabato 30 Ottobre 2004 (Informazione)

Lancette indietro di un’ora. Dopo 7 mesi di ora legale (in vigore dal 28 Marzo scorso), si è tornati all’ora solare. L’ora legale (di cui fu promotore Benjamin Franklin, alla fine del 1700) è stata introdotta per la prima volta in Italia nel 1916, ma solo nel 1966 (anni della crisi energetica), fu adottata definitivamente. Questo sistema estremamente utile, ha permesso all’Italia (negli ultimi 6 mesi di ora legale) un risparmio energetico di oltre 609 milioni di Kilowattora (circa 61 milioni di euro).

* * *

giovedì 28 Ottobre 2004 (Informazione)

Anche Castellammare tra non molto avrà un “sorvegliante di quartiere”. Sul modello inglese ed in linea con le grandi città italiane, anche a Castellammare sarà istituito il servizio di vigilanza rionale (effettuato esclusivamente a piedi per turni di 6 ore: dalle 8.00 alle 14.00 e dalle 14.00 alle 20.00). Il poliziotto e il carabiniere di quartiere, avrà in dotazione una particolare divisa (giaccone e berretto stile francese), un computer palmare e una pistola. La sorveglianza rionale, istituita a Castellammare di Stabia (su decisione ministeriale), oltre a garantire controllo e protezione, servirà come punto di riferimento alla cittadinanza. Il servizio di sorveglianza rionale dovrebbe iniziare tra circa due settimane.

* * *

martedì 26 Ottobre 2004 (Sport)

Quagliarella segna ancora. Il Torino vince la partita (valida per il campionato di calcio di serie B) giocata in trasferta a Pescara grazie ai goal degli attaccanti Marazzina e Quagliarella. L’attaccante stabiese Fabio Quagliarella sigla al ’91 la rete della “tranquillità”.

* * *

sabato 23 Ottobre 2004 (Manifestazioni)

Al via la “Sagra della Castagna”: la tradizionale manifestazione tenuta nei pressi del “Centro Sportivo” del Monte Faito, inizia oggi alle ore 12,00.
La Sagra che si svolgerà nei prossimi due week-end (23-24 e 30-31 Ottobre) oltre alla tradizionale vendita di caldarroste, castagne lesse, castagnaccio ed altre specialità culinarie inerenti questo gustoso frutto del Faito, prevede l’allestimento di numerosi stands di prodotti tipici locali.

* * *

martedì 19 Ottobre 2004 (Informazione)

Finalmente in rete la nuova versione di “Emporio Culturale”. Il sito stabiese D.O.C. (ideato da Catello Mosca e Salvatore Manzo), rivisto e migliorato per aspetto e contenuti, mostra una home page gradevole e molto pratica da consultare. Il sito è visitabile al seguente indirizzo: www.emporioculturale.it

* * *

mercoledì 13 Ottobre 2004 (Sport)

Ottima prova della Nazionale Under 21 e come da pronostico, stupenda prestazione di Fabio Quagliarella. Lo stabiese subentrato al minuto ’63 della ripresa, entra subito in partita mettendosi in evidenza in numerose occasioni, non ultima quella che lo vede protagonista al ’73 del bellissimo assist conclusosi con il goal della vittoria della Nazionale italiana. Risultato finale: Italia – Bielorussia (2-1).

* * *

martedì 12 Ottobre 2004 (Sport)

Convocato lo stabiese Fabio Quagliarella nella Nazionale di Calcio Under 21. L’attaccante “stabiese DOC” in forza al Torino, già da tempo titolare consolidato dell’Under 20, è stato convocato dal CT Claudio Gentile per la partita con la Bielorussia. Il nostro sincero augurio è di vederlo giocare, e perché no, siglare anche una rete in questo suo esordio. Dai Fabio facci sognare!
La partita (Italia – Bielorussia), valevole per le qualificazioni agli Europei del 2006, sarà trasmessa stasera in diretta televisiva (RAITRE). Inizio partita: ore 20,55.

* * *

sabato 9 Ottobre 2004 (Juve Stabia)

La Juve Stabia vince con difficoltà, l’anticipo serale al “Menti”.
Penalizzata ancora una volta da una difesa tutt’altro che impeccabile (in molte occasioni messa in affanno da un modesto Latina), la Juve Stabia riesce con grinta e caparbietà ad agguantare nel finale (con un violento rasoterra di Andreulli) la vittoria ed i tre punti in palio. Risultato finale Juve Stabia – Latina (2-1).

* * *

mercoledì 6 Ottobre 2004 (Informazione)

Per il piacere dei tantissimi stabiesi appassionati di calcio (che vivono fuori città), siamo lieti di informare che l’anticipo serale (partita valevole per il Campionato Serie C2 gir. C) Juve Stabia – Latina, sarà trasmessa in diretta satellite su RAISPORT SAT. Inizio diretta satellite: venerdì 8 Ottobre alle ore 20,30.

* * *

domenica 3 Ottobre 2004 (Informazione)

La comunità dei Frati Minimi presenta il libro: “La Triplice Gloria del Santuario di S. Maria di Pozzano” di P. Luigi Pollastro. La presentazione si terrà stasera alle ore 18.00, nella Sacrestia Vanvitelliana della Basilica di S Maria di Pozzano in Castellammare di Stabia.
Il libro sarà illustrato dal Prof. Salvatore Ferrara e dal giornalista Dr. Pierluigi Fiorenza. (Notizia tratta dal gentile invito alla presentazione dell’opera, inviato al Libero Ricercatore).

* * *

domenica 3 Ottobre 2004 (Juve Stabia)

Pur non giocando in modo strepitoso, la Juve Stabia torna alla vittoria, aggiudicandosi 3 preziosi punti che la rilanciano in classifica. Risultato finale Juve Stabia – Giugliano (3-2).

* * *

sabato 2 Ottobre 2004 (Manifestazioni)

Il gruppo teatrale “Tetramico”, presenta lo spettacolo teatrale “Festival della Comicità”. La manifestazione si terrà stasera, presso il Parco delle Nuove Terme, inizio previsto per le ore 20,00. Ingresso a pagamento € 5,00.

* * *

venerdì 1 Ottobre 2004 (Libero Ricercatore)

Nuovo record di visite mensili al Libero Ricercatore. Con estrema soddisfazione comunichiamo di aver riscontrato (nel mese di Settembre) un ulteriore incremento delle visite mensili (1230), per un totale di 1793 pagine viste (media di 60 pagine visitate al giorno). Libero Ricercatore ringrazia di cuore, quanti hanno reso possibile tale successo.

* * *

giovedì 30 Settembre 2004 (Manifestazioni)

L’associazione “Suoni & Colori”, propone un concerto spettacolo con Marina Bruno. La manifestazione si terrà stasera, presso il Parco delle Nuove Terme, inizio previsto per le ore 20,00. Ingresso a pagamento € 5,00.

* * *

mercoledì 29 Settembre 2004 (Manifestazioni)

La “Benedizione degli Animali”: domenica 3 Ottobre (alle ore 12.30), si terrà a Castellammare di Stabia (“Canestra” di p.zza Giovanni XXIII), la singolare manifestazione che vedrà protagonisti i nostri amici Animali.

* * *

martedì 28 Settembre 2004 (dal Mondo)

Simona Torretta e Simona Pari Libere. La bellissima notizia giunge in serata: le due ragazze italiane sono di ritorno a casa. Grazie a tutti coloro che hanno reso possibile il loro recupero.

* * *

martedì 28 Settembre 2004 (Manifestazioni)

Acquarello napoletano: spettacolo di fantasia, canzoni e musica. La manifestazione eseguita dall’associazione “Delart” (teatro di Gigi De Luca), si terrà stasera presso il Parco delle Nuove Terme, inizio previsto per le ore 20,00. Ingresso a pagamento € 5,00.

* * *

domenica 26 Settembre 2004 (Juve Stabia)

La Juve Stabia si arrende alla Pro Vasto. Sonora sconfitta esterna che fissa il risultato finale sul (5-3) per la Pro Vasto.

* * *

domenica 26 Settembre 2004 (Informazione)

Sottoponiamo alla vostra gentile attenzione una e-mail (pervenuta in Redazione in data 23 Settembre), inviata dal Sig. Antonio d’Orsi. Leggi Documento

* * *

sabato 25 Settembre 2004 (Informazione)

L’Associazione stabiese “Città Libera”, organizza una fiaccolata di pace per Simona Torretta e Simona Pari. Il corteo avrà inizio alle ore 19.00 da piazza Matteotti.

* * *

venerdì 24 Settembre 2004 (Informazione)

Sabato 25 Settembre, come migliore tradizione stabiese vuole, sarà varata nei Cantieri Navali di Castellammare di Stabia, una nuova nave. L’inizio della cerimonia di inaugurazione previsto per le ore 10.00, darà vita ad un nuovo varo (atteso per le ore 11.00). Consigliamo a tutti la visione di questo suggestivo evento.

* * *

venerdì 24 Settembre 2004 (Manifestazioni)

Gli “Artisti Associati” eseguono uno spettacolo musicale di tradizione popolare.
La manifestazione si terrà domani sera 25 Settembre, presso il Parco delle Nuove Terme, inizio previsto per le ore 20,00. Ingresso a pagamento € 5,00.

* * *

giovedì 23 Settembre 2004 (Manifestazioni)

Il LEO Club Castellammare di Stabia Terme, organizza per domani 24 Settembre un nuovo torneo di Burraco.

* * *

mercoledì 22 Settembre 2004 (Informazione)

Calcio: ancora un gol dello stabiese Fabio Quagliarella, attaccante del Torino. Nella terza giornata di campionato disputata contro il Genoa, Quagliarella segna la sua terza rete nel campionato di Serie B.

* * *

martedì 21 Settembre 2004 (Manifestazioni)

Concerto di chitarre: eseguito dai fratelli Minetti. La manifestazione si terrà stasera presso il Parco delle Nuove Terme, inizio previsto per le ore 20,00. Ingresso a pagamento € 5,00.

* * *

domenica 19 Settembre 2004 (Juve Stabia)

Passo falso delle “Vespe” tra le mura amiche. Finisce in pareggio l’attesa sfida con il Melfi, che agguanta un punto insperato allo scadere dell’incontro. Risultato finale: Juve Stabia – Melfi (2-2).

* * *

domenica 19 Settembre 2004 (Juve Stabia)

Dopo l’ottimo esordio di domenica scorsa (vittoria esterna con il Taranto), c’é grande attesa per la prima partita al “R. Menti” della Juve Stabia. L’incontro con il Melfi, sarà disputato oggi alle ore 15.00.
Da non perdere in serata l’aggiornamento di risultati e classifica reperibili nella rubrica “La Squadra del Cuore”.

* * *

sabato 18 Settembre 2004 (Informazione)

Calcio: lo stabiese Fabio Quagliarella, attaccante e bomber ex Chieti, segna ancora. Nella seconda giornata di campionato, Quagliarella (nazionale under 20) militante nel Torino, con una zampata da autentico opportunista (stile Paolo Rossi per intenderci), sigla la sua seconda rete nel campionato di cadetteria.

* * *

venerdì 17 Settembre 2004 (Manifestazioni)

‘A paranza ro’ lione: spettacolo musicale di tradizioni popolari della Campania e del Salento. La manifestazione si terrà stasera presso il Parco delle Nuove Terme, inizio previsto per le ore 20,00. Ingresso a pagamento € 5,00.

* * *

martedì 14 Settembre 2004 (Informazione)

Riaprono le scuole. Archiviate le vacanze estive, riaprono anche nella regione Campania gli Istituti scolastici. L’attività scolastica (anno 2004/05), avrà infatti, inizio domani 15 Settembre. Buon lavoro quindi a scolari, studenti, insegnanti e a tutti gli addetti ai lavori.

* * *

lunedì 13 Settembre 2004 (Manifestazioni)

“Song ‘e core”: Gaetano Palumbo e la sua Orchestra in Concerto. La manifestazione si terrà domani 14 Settembre presso il Parco delle Nuove Terme, inizio previsto per le ore 20,00. Ingresso a pagamento € 5,00.

* * *

domenica 12 Settembre 2004 (Juve Stabia)

Dopo tre anni di militanza dilettantistica la Juve Stabia si riaffaccia nel Calcio dei professionisti, esordendo nel migliore dei modi. Con quattro reti di scarto vince la trasferta contro un modestissimo Taranto. Finale: Taranto – Juve Stabia (0-4).

* * *

sabato 11 Settembre 2004 (Informazione)

Dopo il successo avuto a Washington (ben 2 milioni di visitatori), giovedì 9 Settembre, è stata inaugurata anche nella città di Chicago (presso la Sede dell’Istituto italiano di Cultura), la mostra dei “Tesori Archeologici dell’antica Stabiae. Il “Sileno” rinvenuto negli scavi di “Villa Arianna” e gli altri reperti archeologici saranno tenuti in mostra fino al 1 Ottobre. Dopo tale data l’iniziativa sarà ripetuta nella città di San Francisco.

* * *

venerdì 10 Settembre 2004 (Juve Stabia)

La Juve Stabia ai nastri di partenza per affrontare una nuova esaltante stagione calcistica (Campionato Nazionale Serie C2 gir. C – anno 2004/05).
Rivista ed ulteriormente rinforzata nei vari reparti, la Juve Stabia (alle ore 15.00 di Domenica 12 Settembre 2004), incontrerà la blasonata squadra del Taranto.

* * *

martedì 7 Settembre 2004 (Manifestazioni)

L’Associazione BAJA VERDE presenta: Enzo Esposito e Carmen Viviani in Concerto. La manifestazione si terrà stasera presso il Parco delle Nuove Terme, inizio previsto per le ore 20,30. Ingresso a pagamento € 6,00.

* * *

domenica 6 Settembre 2004 (Libero Ricercatore)

Pubblicato nella rubrica “Servizi & Società” un elenco degli alberghi stabiesi.

* * *

venerdì 3 Settembre 2004 (Manifestazioni)

XXIII Sagra alle “Camerelle”. Nei giorni 4 e 5 Settembre, si terra’ in localita’ “Madonna della Libera” la rinomata Sagra. Per l’occasione sarà disposto dal parcheggio custodito delle “Nuove Terme” al Santuario della Madonna della Libera, un servizio navetta con relativo tragitto di ritorno (il trasporto con pullman verra’ attivato dalle ore 17.00 alle 24.00).

* * *

giovedì 2 Settembre 2004 (Manifestazioni)

Sabato 4 e domenica 5 Settembre nei pressi della parrocchia Gesù Buon Pastore del rione Moscarella di Castellammare di Stabia, si terrà la Sagra dei Sapori Nostrani.

* * *

mercoledì 1 Settembre 2004 (Libero Ricercatore)

Battuto il record di visite mensili del Libero Ricercatore. Con estrema soddisfazione comunichiamo di aver riscontrato (nel mese di Agosto) un sensibile aumento delle visite mensili (919), per un totale di 1364 pagine viste (media di 44 pagine visitate al giorno). Libero Ricercatore ringrazia di cuore, quanti hanno reso possibile tale successo.

* * *

domenica 29 Agosto 2004 (Libero Ricercatore)

Serata conclusiva della manifestazione e ultimo ORO in palio all’Italia. Stefano Baldini (Maratona) conquista in serata, la medaglia olimpica più rappresentativa e prestigiosa. Questo decimo ORO si aggiunge agli undici ARGENTO e agli undici BRONZO del Medagliere italiano, posizionando l’Italia all’ottavo posto assoluto nella classifica delle nazioni. GRAZIE AZZURRI.

* * *

sabato 28 Agosto 2004 (Libero Ricercatore)

Poesia: inserite nella rubrica “Poetica stabiese”, due ottime composizioni (“Castellammare” e “Nu giro pe Castiellammare”) del poeta Bonuccio Gatti.

* * *

giovedì 26 Agosto 2004 (Manifestazioni)

Domani 27 Agosto l’Associazione Culturale ANTEGO presenta: le sorelle RONDINELLA in concerto. La manifestazione avrà inizio alle ore 21,00 presso il Parco delle Nuove Terme di Stabia. Ingresso a pagamento € 7,00.

* * *

giovedì 26 Agosto 2004 (Speciale Olimpiadi)

Ancora un ORO olimpico. Il “Setterosa” (Pallanuoto femminile), conquista la prima piazza olimpica ai tempi supplementari. La straordinaria impresa riesce contro la Nazionale greca (padrone di casa sorretta fino alla fine da un accesissimo pubblico di parte). Complimenti quindi alla nostra Nazionale che aggiungono al Medagliere italiano il nono ORO olimpico.

* * *

mercoledì 25 Agosto 2004 (Juve Stabia)

La Juve Stabia cala il poker. Nell’incontro valevole per la 4^ giornata della Fase Eliminatoria della Coppa Italia di Serie C, la Juve Stabia rifila 4 gol al Sora (tripletta di Ambrosi).

* * *

martedì 24 Agosto 2004 (Juve Stabia)

Domani mercoledì 25 Agosto si disputerà presso lo stadio “Romeo Menti” di Castellammare di Stabia, l’incontro: Juve Stabia – Sora (valevole per la 4^ giornata della Fase Eliminatoria della Coppa Italia di Serie C). La partita di calcio avrà inizio alle ore 20,30.

* * *

lunedì 23 Agosto 2004 (Speciale Olimpiadi)

Storico ORO per il ginnasta Igor Cassina ( sbarra ). L’atleta italiano conquistando in serata il massimo riconoscimento, porta l’ottavo ORO al medagliere italiano.

* * *

domenica 22 Agosto 2004 (Speciale Olimpiadi)

Immenso il “Quattro senza pesi leggeri” di canottaggio, che dopo una partenza in sordina ed una rimonta strepitosa (insidiando addirittura ai 1700mt la prima imbarcazione), concludono al fotofinish con un meritatissimo terzo posto alle spalle di Danimarca ed Australia. Non deludono quindi gli atleti del Circolo Nautico Stabia: Catello Amarante e Salvatore Amitrano (Lorenzo Bertini e Bruno Mascarenhas a completare l’equipaggio), che con la conquista del prestigioso BRONZO Olimpico, mantengono alta la tradizione remiera stabiese nel mondo.

* * *

sabato 21 Agosto 2004 (Speciale Olimpiadi)

Vanni, Sanzo, Cassara’: ORO Olimpico. I tre moschettieri italiani si aggiudicano a fine serata il massimo riconoscimento Olimpico (Fioretto maschile a squadra). Passo in avanti per le squadre italiane maschili di: Calcio, Pallanuoto, Basket e Volley. Per le deluse aspettative dell’intero squadrone italiano di canottieri olimpionici, le speranze sono riposte sulla finale di canottaggio (prevista per domenica mattina) del “Quattro senza pesi leggeri”, nella quale gareggeranno gli atleti del Circolo Nautico Stabia: Catello Amarante e Salvatore Amitrano.

* * *

sabato 21 Agosto 2004 (Libero Ricercatore)

Al fine di agevolare una eventuale ricerca, abbiamo pubblicato nella home page la “Mappa del Sito”, che evidenzia in modo semplice ed intuitivo ogni singola pagina contenuta nel Libero Ricercatore.

* * *

venerdì 20 Agosto 2004 (Speciale Olimpiadi)

Dopo l’inaspettato ORO del neo Campione Europeo Marco Galiazzo (Tiro con l’Arco individuale), arriva in prima mattinata un altro stupendo trionfo olimpico con Ivano Brugnetti (20 Km di Marcia).
Attuale Medagliere italiano: 5 ORO, 6 ARGENTO e 3 BRONZO.

* * *

giovedì 19 Agosto 2004 (Manifestazioni)

L’Associazione culturale “Settima Napoletana”, presenta il concerto cabaret con Massimo Burgada, la manifestazione si svolgerà stasera, presso la Cassarmonica della Villa Comunale. Inizio previsto per le ore 21,00.

* * *

domenica 15 Agosto 2004 (Speciale Olimpiadi)

Stupenda la performance del tiratore Giovanni Pellielo (146 centri su 150 nel Tiro al piattello dalla fossa), che si aggiudica un prestigioso secondo posto, aggiungendo un argento al medagliere italiano.

* * *

domenica 15 Agosto 2004 (Manifestazioni)

Per la giornata di Ferragosto: Gigi Finizio in Concerto. L’esibizione del bravo cantante partenopeo, avrà inizio alle ore 21.00, presso la la Villa Comunale stabiese.

* * *

sabato 14 Agosto 2004 (Speciale Olimpiadi)

Al termine della prima giornata dei Giochi Olimpici, conquistati due ORI.
Paolo Bettini (Ciclismo – prova individuale su strada) e Aldo Montano (torneo di Sciabola), regalano all’Italia sportiva, emozioni e soddisfazioni con la conquista dell’ORO.

* * *

sabato 14 Agosto 2004 (Juve Stabia)

Male nella gara casalinga di Coppa Italia. La Juve Stabia perde malamente la prima partita ufficiale di Coppa, disputata contro il Frosinone (squadra militante nel Campionato di Serie C1). Risultato finale (1-3).

* * *

venerdì 13 Agosto 2004 (Speciale Olimpiadi)

Con una suggestiva cerimonia, prendono il via le Olimpiadi di Atene 2004.
Come tradizione sportiva vuole, il Circolo Nautico Stabia, sarà presente con tre atleti (specialita’ quattro senza pesi leggeri: Catello Amarante e Salvatore Amitrano – specialita’ quattro senza senior: Dario Dentale), il Direttore Tecnico Federale Giuseppe La Mura e il prof. Antonio La Padula, Responsabile Tecnico della Squadra Nazionale Pesi leggeri alle Olimpiadi.

* * *

giovedì 12 Agosto 2004 (Juve Stabia)

Con un sonoro (9-0), la Juve Stabia vince l’amichevole disputata ieri contro l’undici (militante nel Campionato Regionale d’Eccellenza) del Sant’Antonio Abate. Quest’ultimo incontro pre-campionato, ha dato a Mister Raffaele ulteriori indicazioni utili in vista della prima partita ufficiale 2004/05 (incontro di Coppa Italia contro il Frosinone, fissato per Sabato 14 Agosto).

* * *

mercoledì 11 Agosto 2004 (Teatro)

Questa sera il C.A.T.j di C/mare di Stabia farà rivivere sulle scene del palcoscenico delle Antiche Terme di Stabia la commedia in cinque atti (due tempi) “TARTUFO” di Molière. La regia sarà curata da Italo Celoro. Il prezzo del biglietto è di 3 euro. L’appuntamento è per le ore 21,00. Per informazioni e prenotazioni: Coop. C.A.T. via Surripa, 43 – 80053 Castellammare di Stabia (NA) – tel. 081/8701327

* * *

martedì 10 Agosto 2004 (Libero Ricercatore)

Poesia: inserita nella rubrica “Poetica stabiese”, la poesia “Castellammare” del titolato poeta napoletano R. Galiero.
Tradizioni: effettuato nuovo inserimento anche per la rubrica “Antichi Mestieri”.

* * *

lunedì 9 Agosto 2004 (Informazione)

“Stelle cadenti”. Rinviato di due giorni, l’avvistamento (per tradizione previsto nella “notte di San Lorenzo”) delle cosiddette “stelle cadenti” (in realtà, piccoli frammenti di cometa entrati in combustione nell’atmosfera terrestre). Secondo gli astronomi, infatti, nella nottata del 12 Agosto, troveremo le condizioni ideali (salvo complicazioni meteorologiche), per il verificarsi di questo suggestivo evento. Gli appassionati, i romantici e i sognatori, sono avvisati.

* * *

domenica 8 Agosto 2004 (Informazione)

Grosse novità su internet. Previsto a breve scadenza il ritorno in rete di una nuova versione del sito stabiese “Emporio Culturale”. Gli autori storici (Manzo e Mosca) dopo un lungo periodo di pausa, promettono un sito pratico e veloce, interamente rivisto in grafica e contenuti.
La nuova versione di “Emporio Culturale” (non ancora pubblicata), manterrà lo stesso indirizzo: www.emporioculturale.it

* * *

venerdì 6 Agosto 2004 (Libero Ricercatore)

Pubblicata nel Sito la raccolta “Castellammare in cartolina”. La collezione, gentilmente messa a disposizione di quanti fossero interessati, è frutto di una paziente raccolta operata per anni sul territorio dallo stabiese Giuseppe Zingone.

 * * *

giovedì 5 Agosto 2004 (Juve Stabia)

Test impegnativo e sconfitta di misura. L’amichevole serale disputata al “Menti” tra Juve Stabia ed Avellino finisce con il risulta di 0-1. Diverse sostituzioni nella ripresa (ben sei per parte), hanno permesso ad entrambi gli allenatori di provare, schemi e giocatori.

 * * *

martedì 3 Agosto 2004 (Teatro)

Questa sera alle ore 21.00, gli allievi del corso A2 della scuola di teatro C.A.T., saranno impegnati alle Antiche terme di Stabia, con lo spettacolo “NCE STEVA NA VOTA NA PRINCIPESSA”, commedia in due tempi di Italo Celoro, regia:Italo Celoro, prezzo del biglietto: 3 euro.

 * * *

lunedì 2 Agosto 2004 (Juve Stabia)

La S.S. Juve Stabia srl comunica che il giorno 5 agosto 2004 presso lo stadio Romeo Menti di Castellammare di Stabia, con inizio fissato alle ore 21,00, si disputerà l’incontro di calcio amichevole Juve Stabia – Avellino. Pertanto è da ritenersi annullata la gara Juve Stabia – Pomigliano in programma il giorno 4 agosto al centro sportivo di S. Gregorio Magno. I tagliandi saranno disponibili dalle ore 16,00 di martedi’ 3 agosto, presso i botteghini dello Stadio.

 * * *

sabato 31 Luglio 2004 (Manifestazioni)

Visto il buon esito della scorsa settimana, l’Associazione AURORA, questa sera ripeterà, la manifestazione musicale durante la quale saranno offerti assaggi di prodotti tipici locali. L’iniziativa sarà tenuta in località Annunziatella, presso la piazzetta antistante alla Parrocchia “Maria Santissima Annunziata”.

* * *

venerdì 30 Luglio 2004 (Eventi)

Sabato 31 Luglio sarà tenuto presso le nuove Terme di Stabia un concerto musicale con Anna Spagnuolo – Ingresso a pagamento € 5,00. Inizio previsto per le ore 21,00.

* * *

venerdì 30 Luglio 2004 (Eventi)

L’Associazione culturale “Settima Napoletana”, presenta “DUO FESTIVAL”. Il concerto intitolato “gli intramontabili anni ’70 – ’80”, sarà tenuto presso la Cassarmonica della Villa comunale. Inizio previsto per le ore 21,00.

* * *

giovedì 29 Luglio 2004 (Teatro)

Il 3 agosto gli allievi del corso A2 della scuola di teatro C.A.T., saranno impegnati alle Antiche Terme di Stabia, ore 21.00, con lo spettacolo “NCE STEVA NA VOTA NA PRINCIPESSA”, commedia in due tempi di Italo Celoro, regia: Italo Celoro. Prezzo del biglietto: 3 euro.
l’11 agosto il C.A.T. di C/mare di Stabia farà rivivere sulle scene del palcoscenico delle Antiche Terme di Stabia la commedia in cinque atti (due tempi) “TARTUFO” di Molière. La regia è stata curata da Italo Celoro. Il prezzo del biglietto è di 3 euro. L’appuntamento è per le ore 21,00. Per informazioni e prenotazioni: Coop. C.A.T. via Surripa, 43 – 80053 Castellammare di Stabia (NA) – tel. 081/8701327

* * *

sabato 24 Luglio 2004 (Manifestazioni)

Questa sera l’Associazione AURORA organizza presso la piazzetta antistante alla Parrocchia “Maria Santissima Annunziata” in località Annunziatella, un incontro sociale. La manifestazione che prevede stand espositivi, musica e assaggi di prodotti tipici, sarà ripetuta sabato 31 luglio.

* * *

venerdì 23 Luglio 2004 (Informazione)

CINEMA: dal 10 al 25 LUGLIO – EFFETTO NOTTE: Parco delle Nuove Terme di Stabia (Laghetto dei Cigni). Inseriamo a seguire altre tre giornate della manifestazione:
Venerdì 23 luglio – Mystic river
Sabato 24 luglio – L’ultimo samurai
Domenica 25 luglio – L’alba del giorno dopo
Apertura Parco: ore 20,00 – Inizio proiezioni: ore 21,30 – Ingresso: euro 3,00.

* * *

venerdì 23 Luglio 2004 (Informazione)

FESTIVAL Internazionale del Teatro di Figura: Burattini nel Verde (XV edizione). Nel Parco delle Antiche Terme, dal 19 al 25 luglio, dalle 19 alle 22,30. Ingresso 2 euro.

Programmazione:

Sabato 24 luglio
Ore 19,00 Spazio laboratori
Ore 20,30 Maninalto (Roma) in “Aladino e la lampada magica”
Ore 21,30 La Mansarda (Caserta) in “Telefiaba”
Ore 22,30 Peppeteers’ Company (UK) in “Top hates and tales”

Domenica 25 luglio
Ore 19,00 Spazio laboratori
Ore 20,30 Compagnia degli Sbuffi (C/mare di Stabia) in “Gli amori di Pulcinella”
Ore 21,30 Pia Frau (Brasile) in “Bicos do Brasil”
Ore 22,30 Fratelli di Taglia (S.Giovanni in Marigliano) in “Circo Colombazzi”

 * * *

mercoledì 21 Luglio 2004 (Informazione)

FESTIVAL Internazionale del Teatro di Figura: Burattini nel Verde (XV edizione). Nel Parco delle Antiche Terme, dal 19 al 25 luglio, dalle 19 alle 22,30. Ingresso 2 euro.

Programmazione:

Mercoledì 21 luglio
Ore 19,00 Spazio laboratori
Ore 20,30 Teatro allargata (Argentina) in “Juancito y Maria”
Ore 21,30 Teatro di piazza o di occasione (Prato) in “Nina”
Ore 22,30 Teatro Melarancio (Cuneo) in “Mari e Salgari”

Giovedì 22 luglio
Ore 19,00 Spazio laboratori
Ore 20,30 Arrivano dal mare (Cervia) in “Fagiolino medico per forza”
Ore 21,30 Teatro all’improvviso (Mantova) in “L’isola di Ariel”
Ore 22,30 Teatro Manomagia (Catania) in “La grande prova del pesciolino azzurro”

Venerdì 23 luglio
Ore 19,00 Spazio laboratori
Ore 20,30 Teatro del Molino (Brasile) in “Storie d’incantesimo”
Ore 21,30 Teatro Verde (Roma) in “Scope, stregoni e magiche pozioni”
Ore 22,30 Compagnia degli Sbuffi (C/mare di Stabia) in “I bambini di Praga”

  * * *

lunedì 19 Luglio 2004 (Informazione)

CINEMA: dal 10 al 25 LUGLIO – EFFETTO NOTTE: Parco delle Nuove Terme di Stabia (Laghetto dei Cigni). Inseriamo a seguire altre tre giornate della manifestazione:
Lunedì 19 luglio – In my country
Martedì 20 luglio – Mona Lise smile
Mercoledì 21 luglio – Big fish
Apertura Parco: ore 20,00 – Inizio proiezioni: ore 21,30 – Ingresso: euro 3,00.

  * * *

lunedì 19 Luglio 2004 (Informazione)

FESTIVAL Internazionale del Teatro di Figura: Burattini nel Verde (XV edizione). Nel Parco delle Antiche Terme, dal 19 al 25 luglio, dalle 19 alle 22,30. Ingresso 2 euro.

Programmazione:

Lunedì 19 luglio
Ore 19,00 Spazio laboratori
Ore 20,30 Creare è bello (Pisa) in “I due gobbi”
Ore 21,30 Il Grillo parlante (Marina di Pisa) in “L’incanto della sirena”
Ore 22,30 Teatro del drago (Ravenna) in “Pinocchio”

Martedì 20 luglio
Ore 19,00 Spazio laboratori
Ore 20,30 Redoma Titeres (Argentina) in “Le avventure di don Mais”
Ore 21,30 Cantieri teatrali Koreja (Lecce) in “Quel diavolo di una Bertuccia”
Ore 22,30 Sezione aurea (Bergamo) in “Giovannin cerca paura”

 * * *

venerdì 16 Luglio 2004 (Informazione)

CINEMA: dal 10 al 25 LUGLIO – EFFETTO NOTTE: Parco delle Nuove Terme di Stabia (Laghetto dei Cigni). Inseriamo a seguire altre tre giornate della manifestazione:
Venerdì 16 luglio – Ritorno a Cold Mountain
Sabato 17 luglio – Troy
Domenica 18 luglio – Tutto può succedere
Apertura Parco: ore 20,00 – Inizio proiezioni: ore 21,30 – Ingresso: euro 3,00.

  * * *

venerdì 16 Luglio 2004 (Juve Stabia)

Presentazione ufficiale della nuova squadra. Nel tardi pomeriggio di oggi, presso lo stadio comunale “R. Menti”, sarà presentata la formazione della S.S. Juve Stabia, neo promossa al campionato nazionale di serie C2 gir. C.

   * * *

martedì 13 Luglio 2004 (Informazione)

CINEMA: dal 10 al 25 LUGLIO – EFFETTO NOTTE: Parco delle Nuove Terme di Stabia (Laghetto dei Cigni). Inseriamo a seguire altre tre giornate della manifestazione:
Martedì 13 luglio – Seabiscuit
Mercoledì 14 luglio – Love actually
Giovedì 15 luglio – Non ti muovere
Apertura Parco: ore 20,00 – Inizio proiezioni: ore 21,30 – Ingresso: euro 3,00.

   * * *

giovedì 8 Luglio 2004 (Informazione)

CINEMA: dal 10 al 25 LUGLIO – EFFETTO NOTTE: Parco delle Nuove Terme di Stabia (Laghetto dei Cigni). Inseriamo a seguire le prime tre giornate:
Sabato 10 luglio – L’amore è eterno finché dura
Domenica 11 luglio – Master & commander
Lunedì 12 luglio – Matrimonio impossibile
Apertura Parco: ore 20,00 – Inizio proiezioni: ore 21,30 – Ingresso: euro 3,00.

   * * *

mercoledì 29 Giugno 2004 (Informazione)

Quest’anno ricorre il 130° anniversario dell’Incoronazione della Madonna di Pozzano (2 luglio 1874), Patrona con San Catello di Castellammare di Stabia. In ricordo dello storico evento, alle ore 11.00 di Domenica 4 Luglio, verrà trasmessa su RAIUNO la diretta televisiva della S. Messa celebrata nel Santuario della Basilica Pontificia di Pozzano. I canti verranno eseguiti dalla Schola Cantorum di S. Maria dell’Orto.

   * * *

lunedì 21 Giugno 2004 (Informazione)

Solstizio estivo. Con il giorno più lungo dell’anno entra ufficialmente la stagione estiva.

   * * *

domenica 20 Giugno 2004 (Informazione)

Festa della Madonna della Libera. Al Santuario della Madonna della Libera avrà inizio la Liturgia Mariana (Santo Rosario e Vespri) alla Madonna. Alle ore 19.00 prevista la tradizionale processione della Vergine: dal Castello alle Camerelle e ritorno al Santuario.

* * *

martedì 15 Giugno 2004 (Informazione)

Venerdì 11 Giugno alle ore 19.00, si è tenuta presso la Sede Centrale della Banca Stabiese la premiazione dello “Stabiese Illustre”. La manifestazione organizzata dal “Rotary Club Castellammare di Stabia”, è giunta quest’anno alla VI edizione ed ha premiato lo stabiese Giovan Battista Verderame (Ambasciatore d’Italia ad Algeri). Il Presidente Rotary dott. Stefano Lauro, ha consegnato per l’occasione una targa commemorativa riportante: A Sua Eccellenza dott. Giovan Battista Verderame, per aver portato alto il nome di Castellammare di Stabia nel mondo.

* * *

sabato 12 Giugno 2004 (Politica)

Cittadini chiamati al voto. Oggi si vota dalle ore 15,00 alle 22,00 – Domenica 13 Giugno dalle 0re 7,00 alle 22,00.

* * *

venerdì 11 Giugno 2004 (Libero Ricercatore)

Inaugurata la nuova rubrica “I Consigli del Ricercatore”. N.B. la Rubrica prevede aggiornamenti periodici.

* * *

domenica 6 Giugno 2004 (Politica)

Cittadini chiamati al voto. Fissate per il giorno 12 e 13 Giugno 2004, le elezioni del Presidente della Provincia e del Collegio Provinciale di Napoli.

* * *

mercoledì 2 Giugno 2004 (Informazione)

Festa della Repubblica.

Lettere alla redazione 2005

Lettere alla Redazione

Lettere alla Redazione

martedì 27 dicembre 2005 (Informazione)

Per quanti non avessero avuto modo di leggerlo, riproponiamo a seguire il comunicato proposto in data 17 dicembre, in quanto a nostro avviso questo evento merita: “comunichiamo con estremo entusiasmo, che il monologo dello stabiese Aniello Lascialfari (pubblicato su questo sito) è stato inserito nella rassegna “Eventi Natalizi 2005” organizzata dal Comune di Castellammare di Stabia.
La narrazione del suggestivo monologo, sarà operata dal Lascialfari (questa sera) 27 dicembre 2005 (inizio previsto alle ore 19.00), presso il Palazzetto del Mare, sito alla via Bonito (in prossimità del cinema Montil).
L’ingresso allo spettacolo (che prevede anche alcune canzoni classiche napoletane) è libero per tutti i cittadini.

 * * *

domenica 25 dicembre 2005 (Informazione)

Giriamo alla vostra attenzione in seguente comunicato stampa: Mercoledì 28 dicembre 2005 – Chiesa di San Francesco a Maiori (Ore 18.45): i chiarissimi prof. Pasquale Natella e Donato Sarno presentano il libro “La chiesa di san Francesco e il convento a Maiori” di Egidio Valcaccia, pubblicazione interamente realizzata a Castellammare di Stabia, presso i laboratori della “Nicola Longobardi Editore”. In distribuzione nella prov. di Salerno dal 17 dicembre, edita in occasione nel VI centenario della fondazione della chiesa e del convento. Tutti gli appassionati d’arte sono invitati ad intervenire. Seguirà: concerto natalizio con Roberto Ruocco e Marcella Foranna.

 * * *

sabato 24 dicembre 2005 (Messaggio Augurale)

La Redazione del “Libero Ricercatore”, augura a tutti di vivere questo Santo Natale con gioia, pace e tranquillità. Un particolare augurio anche agli stabiesi lontani da Castellammare. Buon Natale a tutti.

 * * *

sabato 24 dicembre 2005 (Informazione)

Come migliore tradizione vuole, nel Duomo di Castellammare di Stabia è stato allestito il suggestivo presepe artistico napoletano. I grandi pastori magistralmente ambientati, rimarranno in mostra fino alla festività di San Catello.
La cittadinanza tutta e quanti fossero interessati sono invitati a far visita.

 * * *

mercoledì 21 dicembre 2005 (Informazione)

Giriamo all’attenzione dei tantissimi appassionati escursionisti la seguente e-mail a firma di Maurizio Caccioppoli della sottosezione CAI di Castellammare:
“Cari amici, l’anno volge al termine ed è tempo di bilanci, festeggiamenti e previsioni. Mercoledì 21 dicembre avremo il piacere di vedere in sede (c/o CPS via S. Vincenzo 15 a C.mare), o meglio, rivedere le immagini più significative di un anno di escursioni scattate attraverso l’obiettivo sempre attento del nostro Raffaele Palomba: nel finale ci ha promesso un simpatico tocco di “napoletanità” (…che non guasta mai). Il foto-filmato avrà la durata di circa 35 minuti con inizio alle 20.00/20.15. Ovviamente, mercoledi’ sarà anche l’occasione per scambiarsi gli auguri per il Santo Natale (…quelli seri, ndr) mentre quelli più festaioli di fine anno (…ovvero “l’ammuina”) li concentreremo venerdi’ 30 dicembre nell’ormai classico e tradizionale brindisi al Molare della sottosezione che quest’anno si arricchirà di una celebrazione religiosa, appositamente officiata per noi da don Catello Malafronte al santuario di San Michele al Faito: durante la celebrazione ci sarà la benedizione delle corde e delle piccozze, simbolico auspicio di un anno di attività da trascorrere in pace e sicurezza: chi vorrà, potrà quindi deporre ai piedi dell’altare i suoi attrezzi. Con l’occasione sarà distribuito il programma di attività della sottosezione per il 2006, quest’anno quanto mai ricco negli appuntamenti e rinnovato nella veste grafica. Subito dopo, ci incammineremo tutti verso il Molare dove in vetta brinderemo al nuovo anno, con ogni ben di Dio che ognuno dei partecipanti, in modesta quantità e senza sprechi, avrà premura di portare a proprio piacimento.
Questi gli orari degli appuntamenti per il 30 dicembre:

ore 8.30 ritrovo a piazza Vesuviana (fermata C/mare centro)

ore 9.30 ritrovo al bar del Belvedere a Faito ( Piazzale dei Capi)

ore 10.30 inizio della celebrazione religiosa al santuario

ore 11.45 circa partenza per il Molare

ore 13.00 circa Brindisi in vetta

Nel porgere anticipatamente da parte mia e del CAI Stabia i migliori auguri per le festività che verranno a quanti non saranno presenti in queste occasioni, prego di dare massima diffusione di questo avviso, affinchè la montagna possa accomunarci tutti in questo momento di festa”.

* * *

lunedì 19 dicembre 2005 (Informazione)

Si rende noto che per le festività natalizie nel comune di Castellammare di Stabia, sarà istituita “l’isola pedonale” come a seguire:
nei giorni: 19 – 20 – 21 e 22/05 (dalle ore 16.00 alle 22.00);
nei giorni: 23 – 24 – 30 e 31/05 (dalle ore 8.00 alle 22.00);
il giorno: 05/01/2006 (dalle ore 8.00 alle 22.00).
La suddetta ordinanza interesserà le seguenti zone cittadine:
via Nocera, c.so Vittorio Emanuele, via Catello Fusco e via Roma.
Onde evitare inutili ed eventuali code di traffico si consiglia pertanto di utilizzare i parcheggi di via Regina Margherita (ex falegnameria Imparato), di viale Europa (ubicato all’incrocio con via G. Cosenza) e di trav. Mele (Ex stabilimento Cirio).

* * *

sabato 17 dicembre 2005 (Informazione)

Su gentile segnalazione del sig. Franco Scotognella, comunichiamo con nostro estremo entusiasmo, che il monologo dello stabiese Aniello Lascialfari (pubblicato su questo sito) è stato inserito nella rassegna “Eventi Natalizi 2005” organizzata dal Comune di Castellammare di Stabia.
La narrazione del suggestivo monologo, sarà operata dal Lascialfari in data 27 dicembre 2005 (inizio previsto alle ore 19.00), presso il Palazzetto del Mare, sito alla via Bonito (in prossimità del cinema Montil).
L’ingresso allo spettacolo (che prevede anche alcune canzoni classiche napoletane) è libero per tutti i cittadini.

* * *

giovedì 15 dicembre 2005 (Informazione)

Nasce il sito della Femminile Juve Stabia. Sulle orme del grande successo riscosso da www.ssjuvestabia.it ecco irrompere sul web www.femminilejuvestabia.com un sito tutto in rosa sulla squadra della Presidentessa Carmerita Esposito e dell’amministratore Dr. Antonio Sementa che, sulla scia dell’ottima scorsa stagione che ha portato le ragazze gialloblè a perdere all’ultimo round la promozione in serie B ed arrivare alla finale nazionale di Coppa Italia di categoria, hanno allestito una squadra di prim’ordine per sferrare l’attacco alla categoria superiore. Un progetto ancor più ambizioso se si considera l’obiettivo di smuovere l’attenzione dei media e dell’opinione pubblica su di un movimento, quello del calcio femminile, che ancora non ha avuto il giusto risalto.
E per questo ecco nascere il sito www.femminilejuvestabia.com, portale di notizie sulla squadra del Mister Donatella Bova con foto, notizie, classifiche ed appuntamenti sulle giovani, volenterose, promettenti “Vespe” in rosa.

* * *

domenica 4 dicembre 2005 (Libero Ricercatore)

Dalla revisione mensile (conteggio di novembre) del contatore statistiche del “Libero Ricercatore”, constatiamo con estrema soddisfazione, che si è verificato il nuovo record delle visite uniche (2459) ed il record delle pagine viste (3705). L’occasione ci è gradita per ringraziare quanti hanno reso possibile questo ennesimo successo.

* * *

giovedì 1 dicembre 2005 (Juve Stabia)

Giriamo alla vostra attenzione il seguente comunicato a firma “Ufficio Stampa della SS. Juve Stabia S.r.l.”: “Sarà lo stadio comunale “D. Francioni” di Latina ad ospitare il match Juve Stabia – Manfredonia valevole come 14esima giornata del girone B del campionato Nazionale di serie C1. La S.S. Juve Stabia srl ringrazia il
Latina Calcio e l’Amministrazione Comunale di Latina per la disponibilità
mostrata”.

* * *

mercoledì 23 novembre 2005 (Informazione)

Invitiamo i tantissimi appassionati della “Canzone Napoletana” a prendere nota di quanto segue:
Venerdì 25 novembre p.v. alle ore 18.30 andrà in onda sulla emittente TeleCapri, il V° Gran Galà della Canzone Classica Napoletana (lo spettacolo “Napule d”e ccanzone s’è scetata!” con Enzo Esposito e Carmen Viviani, è tenuto presso le Terme di Castellammare di Stabia).

* * *

venerdì 18 novembre 2005 (Informazione)

Il Circolo Filatelico Numismatico “Club del Tempo Libero”: organizza il 20° convegno commerciale.

* * *

mercoledì 16 novembre 2005 (Informazione)

Di seguito trasmettiamo la lettera aperta della Signora Rosaria Grossi D’Arco, consorte del presidente della S.S. Juve Stabia s.r.l.: “Il nostro impegno per far ritornare il calcio a C/mare di Stabia era dettato dall’intento che, a partire dalla passione per i colori della maglia della propria squadra, ci si potesse appassionare anche alle problematiche della comunità in cui si vive, per crescere, per migliorare, per cambiare. Uno scatto di orgoglio per la società civile per ritornare all’attenzione dei media con eventi positivi. Con un progetto collettivo di riscatto e rinnovamento, anche a partire dal calcio, rappresentato da una società sportiva sana, pulita, non condizionabile. La Juve Stabia non è solo la I^ Squadra, ma è anche e soprattutto una Scuola Calcio per impegnare positivamente le energie di tanti ragazzi ed adolescenti (dai pulcini, esordienti, fino agli allievi nazionali e berretti nazionali) è uno stadio come collettivo da vivere ed utilizzare, è il calcio femminile è occupazione per tecnici, impiegati, operatori di vari settori, è opportunità per commercianti, albergatori e ristoratori di proporsi con una buona immagine alle tante persone che con le trasferte giungono a C/mare da altre città.La piazza dei miracoli di Pisa, colorata di gialloblù è stata una meraviglia tra le meraviglie, l’entusiasmo e la correttezza, se supportati allo stadio, sono – per me che scrivo – l’esempio della positività dello sport calcio. Chi ci conosce sa che da anni siamo impegnati attivamente nel sociale. Lo sforzo collettivo a costruire, migliorare, crescere progettare, è sempre più spesso ostacolato da chi è interessato solo a distruggere, sopraffare, violare, aggredire. A chi giova? Perché Castellammare continua ad occupare le pagine di cronaca soprattutto per eventi negativi? L’impegno per il progresso, per lo sviluppo, per la legalità, si manifesta anche tutelando la passione per lo sport quando è “sana” e propositiva. Le energie e le risorse economiche ed emotive che la nostra famiglia ha investito finora in questo progetto spero non vadano sprecate per colpa di un’esigua minoranza. “POST FATA RESURGO” è il motto di Stabia. Riproviamoci”.
Rosaria Grossi D’Arco
P.S.: Un saluto caro ed affettuoso a Pino Raffaele che ha condiviso fin dall’inizio questo progetto.

* * *

mercoledì 16 novembre 2005 (Informazione)

Giriamo all’attenzione di quanti fossero interessati il seguente invito (per stasera 16 novembre, c/o Comunità Promozione e Sviluppo alla via S. Vincenzo, 15) a firma CAI Stabia: “Cari amici, in sede avremo il piacere di vedere immagini e foto di un luogo insolito quanto, ritengo, affascinante: la Groenlandia. La proiezione sarà a cura dei nostri soci Raffaele Palomba ed Elena Petrova che quest’estate hanno avuto la bella idea di farsi un viaggio laggiù. Come sempre, l’inizio è previsto all’incirca per le 20.00. Vi aspettiamo numerosi”.

* * *

giovedì 10 novembre 2005 (Informazione)

Concorso “CORTO IN STABIA” 2006 – I edizione:
E’ giunto in Redazione il seguente comunicato stampa dell’Associazione Vivistabia, che giriamo all’attenzione di quanti fossero interessati: “L’Associazione culturale VIVISTABIA, organizza la I edizione di “CORTO IN STABIA” 2006, concorso per cortometraggi riservato alle scuole elementari e medie inferiore dei comuni di Castellammare di Stabia, Gragnano, Casola di Napoli, Lettere, Pimonte, Agerola, Santa Maria la Carità, Sant’Antonio Abate e Pompei. L’idea di recuperare nel tessuto scolastico, con riferimento al periodo dell’obbligo, la valentia degli alunni con la predisposizione per il cinema, inteso come sceneggiatura, coreografia, montaggio, recitazione e regia, è il motivo della realizzazione di un concorso che si propone, non solo di portare alla luce giovani talenti, ma nello stesso tempo di dare un segnale di risveglio delle coscienze su temi, quali cultura, spettacolo e turismo, che devono ridiventare i settori trainanti dell’economia del nostro territorio. Il perché questo appuntamento sia destinato agli alunni della scuola dell’obbligo è da ricercarsi nel forte coinvolgimento dei professori, che avranno il compito di spronare i loro allievi, coinvolgerli, essere gestori dei primi passi, non certamente facili, per l’allestimento di un cortometraggio. E’ da tempo che si definisce la scuola come il momento topico per la crescita e la maturazione dei ragazzi che, solo se opportunamente motivati, possono ritrovare gli stimoli giusti per ricercare, tra i banchi, i momenti per socializzare nel lavoro di gruppo, nello sviluppare le idee, che spesso restano chiuse nella mente, in quanto difficilmente traducibili in azioni, e quindi nella realtà. La scelta del tema libero, su cui lavorare, consentirà di allargare le vedute dei singoli e fornirà l’occasione per mettere sul tavolo gli aspetti che più fanno presa sugli alunni, osservando le situazioni di vita che sono prospettate dal territorio con il quale convivono. Il regolamento, decisamente articolato, consentirà di ottenere dei riconoscimenti che serviranno, anch’essi, per definire una griglia di partenza, nella quale inserire i lavori meritevoli, e per organizzare la serata conclusiva all’ insegna di una vera serata da Oscar, proprio per garantire concorrenti e giurati sulla validità dell’operazione, che dovrebbe, in seguito, se affiancata da buoni risultati, portare ad un concorso, prima regionale, e poi nazionale. Viene allegato il regolamento, al fine di evidenziare la ricchezza di informazioni che serviranno per offrire un quadro completo di quelli che sono i principi cui si ispira il concorso, e cioè di una precisa definizione delle regole atte ad assicurare i partecipanti sul valore della manifestazione, proiettata sulla ricerca di giovani talenti, cui prospettare nuovi orizzonti. La presentazione del concorso avverrà nel mese di Dicembre 2005 con la partecipazione dei rappresentanti delle scuole dei comuni partecipanti al concorso. Le scuole partecipanti, dovranno presentare richiesta di iscrizione entro il 10 gennaio 2006, realizzare e presentare il cortometraggio entro il 10 maggio 2006. Una giuria di esperti presenzierà le serate dedicate alle proiezioni delle opere realizzate e premierà il vincitore, assegnando delle menzioni speciali”.
Per maggiori informazioni: www.vivistabia.it

* * *

sabato 5 novembre 2005 (Informazione)

On line il nuovo sito Stabiabasket. La società Nuova Fiamma Stabia ha il piacere di annunciare che a partire da domenica 6 novembre 2005 è attivo il sito www.stabiabasket.it, portale interamente dedicato alla formazione stabiese, che prende parte al campionato nazionale femminile di serie A2 (girone B). Il sito, fortemente voluto dal presidente Gaetano Manco, è stato realizzato da Antonello Giordano e Vincenzo Calabrese della web agency Just 4 Web. Stabiabasket.it, che si presenta con una grafica molto sobria, promette di essere uno dei siti più curati dell’intero panorama cestistico nazionale. Ricco di contenuti, il portale sarà aggiornato in tempo reale con tutte le notizie riguardanti la squadra allenata da coach Montuori.

* * *

sabato 5 novembre 2005 (Libero Ricercatore)

La Redazione dà il benvenuto e ringrazia tutti coloro che in questi giorni si sono collegati per la prima volta da Taiwan.

* * *

sabato 1 novembre 2005 (Libero Ricercatore)

Dalla revisione mensile (conteggio di ottobre) del contatore statistiche del “Libero Ricercatore”, constatiamo con ennesima soddisfazione, che si è verificato il nuovo record delle visite uniche (2303) ed il record delle pagine viste (3231). L’occasione ci è gradita per ringraziare quanti hanno reso possibile questo ennesimo successo.

* * *

domenica 30 ottobre 2005 (Informazione)

Lancette indietro di un’ora. Dopo 7 mesi di ora legale (in vigore dal 27 Marzo scorso), si è tornati all’ora solare. L’ora legale (di cui fu promotore Benjamin Franklin, alla fine del 1700) è stata introdotta per la prima volta in Italia nel 1916, ma solo nel 1966 (anni della crisi energetica), fu adottata definitivamente. Questo sistema estremamente utile, ha permesso all’Italia (negli ultimi 6 mesi di ora legale) un risparmio energetico di oltre 640 milioni di Kilowattora (circa 69 milioni di euro).

* * *

venerdì 28 ottobre 2005 (Libero Ricercatore)

Superata la soglia delle 50.000 visite. Con estremo piacere segnaliamo questo nuovo record del Libero Ricercatore. Ringraziamo pertanto quanti, con le loro visite hanno reso possibile questo ennesimo importante successo.

* * *

venerdì 28 ottobre 2005 (Juve Stabia)

Coppa Italia: le vespe superano il turno. Con un goal di Castaldo al 20° del secondo tempo la Juve Stabia passa ai sedicesimi di finale del torneo, dove incontrerà l’Acireale. Risultato finale: Juve Stabia – Gela (1-0).

* * *

martedì 18 ottobre 2005 (Juve Stabia)

In riferimento alla conferenza stampa indetta svoltasi oggi è giunto in Redazione il seguente comunicato stampa (a firma SS. Juve Stabia srl): “Nel corso della conferenza stampa tenutasi allo stadio Romeo Menti di Castellammare di Stabia, il presidente della S.S. Juve Stabia ha ufficializzato l’interruzione del rapporto con l’allenatore Salvatore Vullo ed il preparatore atletico Natalino Orrù. In loro sostituzione la società ha ingaggiato Pino Raffaele che alla guida delle vespe ha conquistato la coppa Italia di serie D e la promozione in serie C2 nella stagione 2003/04. Ritorna nello staff tecnico nel ruolo di preparatore atletico il professor Giuseppe Ambrosio. Nel ringraziare i signori Vullo e Orrù per il lavoro svolto, la S.S. Juve Stabia srl augura le migliori fortune professionali. Mister Raffaele, che ha già diretto il primo allenamento nel pomeriggio di oggi, è stato presentato alla stampa nel corso della stessa conferenza stampa.”.

* * *

martedì 18 ottobre 2005 (Juve Stabia)

E’ giunto in Redazione il seguente comunicato stampa (a firma SS. Juve Stabia srl), che giriamo all’attenzione dei tantissimi sportivi stabiesi: “Si rende noto che questo pomeriggio nell’ambito di una conferenza stampa fissata alle ore 17,30 presso la sede sociale sita allo stadio Romeo Menti di Castellammare di Stabia, il presidente Paolo D’Arco illustrerà il riassetto dello staff tecnico”.

* * *

martedì 11 ottobre 2005 (Juve Stabia)

E’ giunto in Redazione il seguente comunicato stampa (a firma SS. Juve Stabia srl), che giriamo all’attenzione dei tantissimi sportivi stabiesi:
“In riferimento a quanto pubblicato in data odierna da alcuni organi di stampa su presunte trattative in corso per il cambio della guida tecnica, la S.S. Juve Stabia srl nel ritenere tali notizie assolutamente prive di fondamento, ribadisce ancora una volta la propria fiducia nell’operato di Salvatore Vullo e dello staff tecnico, nella convinzione che solo la tranquillità dell’ambiente può contribuire al raggiungimento degli obiettivi prefissati ad inizio stagione”.

* * *

venerdì 7 ottobre 2005 (Libero Ricercatore)

La Redazione dà il benvenuto e ringrazia tutti coloro che in questi giorni si sono collegati per la prima volta dal Cile.

* * *

martedì 4 ottobre 2005 (Manifestazioni)

E’ giunta in Redazione la seguente circolare (a firma Vivistabia.it) che giriamo alla vostra attenzione: “L’Associazione “Promozione e Sviluppo del Centro commerciale stabiese” in collaborazione con l’Associazione Vivistabia, organizza per sabato 8 ottobre la manifestazione: “Addio all’Estate 2005”. L’intero Corso Vittorio Emanuele sarà allestito con gazebo per le degustazioni idro-eno-gastronomiche e la promozione di prodotti artigianali tipici. L’obiettivo primario di questa manifestazione è quello del rilancio commerciale e la rivalutazione di immagine del Corso Vittorio Emanuele, quale salotto del centro cittadino della città di Castellammare di Stabia. La manifestazione avrà inizio alle ore 18,00 e proseguirà fino a tarda serata. Gazebo per l’esposizione e degustazione di prodotti tipici quali: biscotti, latticini, formaggi, per la riscoperta e la promozione commerciale dell’antica acqua minerale “Acetosella”; inoltre degustazione dei famosi “sgagliuozzi” preparati a vista dal noto Wana Wana. Preparazione a vista di “pennette alle zucchine” e “pasta e fagioli” con degustazione di pregiati vini tipici locali a cura del ristorante “Miccio” del Corso V. Emanuele. Durante la serata si esibiranno lungo il corso gli artisti da strada: I Cantori “Antica Posteggia”, per i più piccoli animazione con un gruppo di trampolieri che distribuiranno palloncini ed uno spettacolo per bambini a cura del Clown Lenny”.

* * *

domenica 2 ottobre 2005 (Libero Ricercatore)

Dopo il periodo estivo tornano i record. Dalla revisione mensile (conteggio di settembre) del contatore statistiche del “Libero Ricercatore”, constatiamo con estrema soddisfazione, che si è verificato il nuovo record delle visite uniche (2180), ottimo anche il resoconto delle pagine viste (2955). L’occasione ci è gradita per ringraziare quanti hanno reso possibile questo ennesimo successo.

* * *

venerdì 30 settembre 2005 (Manifestazioni)

Si porta a conoscenza che domenica 2 Ottobre (alle ore 12.30), si terrà a Castellammare di Stabia (presso la “Canestra” di p.zza Giovanni XXIII), la “Benedizione degli Animali”. La singolare manifestazione, giunta alla XIII edizione, vedrà protagonisti i nostri animali domestici.
Sono invitati a partecipare tutti gli animali accompagnati dai loro amici”. Visualizza la locandina informativa.

* * *

giovedì 29 settembre 2005 (Informazione)

Il Circolo Filatelico Numismatico “Club del Tempo Libero”, organizza per il piacere dei tantissimi appassionati collezionisti, il 20° convegno commerciale.

* * *

giovedì 15 settembre 2005 (Informazione)

Giriamo all’attenzione di quanti fossero interessati la seguente circolare (giunta in Redazione), a firma del Segretario del “CAI Stabia”: “Vi comunico che entro gli ultimi giorni di settembre verrà stilato il Calendario escursionistico per il 2006. Si invitano pertanto i soci a presentare proposte di escursioni con le relative date. Queste potranno essere portate direttamente in sede mercoledì prossimo 21 Settembre alle 19:30 in occasione della riunione presso la CPS (Via San Vincenzo, 15) o anche successivamente, entro domenica 25 Settembre 2005 per e-mail al mio indirizzo di posta ( rafluise@tiscali.it ) e per conoscenza a Lello Girace all’indirizzo ( girace@email.it ). E’ bene che i soci indichino almeno due date per ciascuna proposta di escursione, in modo da evitare sovrapposizioni. L’invito è rivolto ovviamente anche a quanti non si sentono di guidare una escursione, ma intendono comunque presentare delle proposte per il nuovo calendario. A presto, Raffaele Luise”.

* * *

giovedì 15 settembre 2005 (Informazione)

L’ufficio “Stampa” della SS. Juve Stabia ha diramato il seguente comunicato ufficiale che giriamo all’attenzione dei tantissimi sportivi stabiesi: “Si rende noto che i biglietti relativi alla gara Pisa – Juve Stabia, al costo di 1,00 € saranno in vendita da domani giovedì 15 settembre presso il bar gialloblè sito a Castellammare di Stabia al V.le Europa. Si ricorda che per disposizioni del Ministero degli Interni per l’acquisto di ogni tagliando sarà necessario esibire il documento di riconoscimento, non sarà possibile acquistare con lo stesso documento più di un biglietto. Si ricorda, inoltre, che i tagliandi per la tifoseria ospite saranno in vendita solo ed esclusivamente a Castellammare di Stabia. Sarà possibile acquistare il biglietto entro e non oltre le ore 18.00 di sabato 17 settembre”.

* * *

Domenica 11 settembre 2005 (Juve Stabia)

Ancora una vittoria e tre punti meritati. Nonostante un arbitraggio tutt’altro che neutrale, atto a favorire il blasonato Perugia, la Juve Stabia riesce con orgoglio e forza di volontà a vincere. Risultato finale: Juve Stabia – Perugia (2-0).

* * *

Mercoledì 7 settembre 2005 (Manifestazioni)

Visite guidate nei week-end di settembre. Su cortesissima segnalazione dell’arch. Concetta Suarato (Presidente dell’associazione “Musearte”), pubblichiamo a seguire, l’informativa completa estratta dal sito ufficiale del Comune: dal 9 settembre, ogni venerdì e sabato, fino alla fine del mese i volontari dell’associazione Musearte – archeologi, architetti e storici dell’arte accompagneranno cittadini e turisti nel centro antico e nelle ville romane dell’antica Stabiae. Le visite al centro storico si terranno ogni venerdì, con appuntamento alle 17.30 nei pressi della Cassarmonica, mentre quelle agli Scavi dell’antica Stabiae si svolgeranno il sabato con appuntamento alle 16.00 sempre nei pressi della Cassarmonica. Una navetta accompagnerà i visitatori agli Scavi di Varano. E’ l’iniziativa “Settembre città aperta- Passeggiate nell’arte: il centro storico e le ville romane di Stabiae” patrocinata dal Comune di Castellammare di Stabia e realizzata in collaborazione con l’Associazione Culturale Musearte. Il primo itinerario riguarda il centro storico di Castellammare di Stabia. Principali tappe: Chiesa del Gesù, piazza Orologio, Cassarmonica, Fontana Grande, Cattedrale e Palazzo Farnese. Il secondo, invece, si concentra sull’antica Stabiae: in particolare, si visiteranno villa San Marco e villa Arianna. A chi vuole effettuare una visita si consiglia di prenotare. Info: 081 8702971 – 333 2021237.

* * *

Domenica 4 settembre 2005   (Juve Stabia)

Nella prima gara in trasferta la Juve Stabia porta a casa un punto. Risultato finale: Martina Franca – Juve Stabia (0-0). A fine gara nonostante la netta superiorità di valore dimostrata in campo dalle “Vespe”, tutti sono concordi nell’accontentarsi del prezioso punto guadagnato (in trasferta) che tutto sommato fa morale e classifica.
Domani (alle ore 15,00) la partita sarà trasmessa su TeleCapriSport.

* * *

Domenica 4 settembre 2005 (Eventi)

Benedizione delle campane. In occasione dell’inaugurazione del campanile, questa sera alle ore 17.30, saranno benedette le campane della “Chiesa del Sacro Cuore” di Scanzano. Alla celebrazione dell’importante evento, fortemente voluto dalle “Suore Compassioniste”, è prevista la partecipazione di cariche politiche locali. La cittadinanza tutta è invitata ad assistere.

* * *

Sabato 3 settembre 2005 (Manifestazioni)

Oggi 3 e domani 4 settembre, sarà tenuta in localita’ “Madonna della Libera” la rinomata Sagra alle “Camerelle”. La rinomata manifestazione era arrivata alla sua XXIV edizione.

* * *

Venerdì 2 settembre 2005 (Manifestazioni)

Si avvisa quanti fossero interessati che domani, avrà luogo presso la parrocchia “Gesù Buon Pastore” di Castellammare di Stabia, la “XII Sagra dei Sapori Nostrani”. La manifestazione della durata di due giorni si svolgerà sabato 3 e domenica 4 settembre. Ci è gradita l’occasione per augurare una buona degustazione a tutti coloro che interverranno.

* * *

Venerdì 2 settembre 2005 (Libero Ricercatore)

La Redazione dà il benvenuto e ringrazia tutti coloro che in questi giorni si sono collegati per la prima volta dalla Bulgaria.

* * *

Lunedì 28 agosto 2005 (Juve Stabia)

La Juve Stabia vince. Nell’esordio di campionato la matricola “Giallo-blu” conquista tre punti meritati, esaltando i circa 8000 tifosi intervenuti. Risultato finale Juve Stabia – Foggia (1-0). Per approfondire visita la pagina della “Squadra del Cuore”.
Questa sera (alle ore 23,15) la partita sarà trasmessa su TeleCapriSport.

* * *

Lunedì 22 agosto 2005 (Juve Stabia)

La Juve Stabia archivia con una meritata vittoria l’amichevole contro il Teramo. Nell’incontro disputato ieri sera al “Menti”, le “Vespe” impongono bel gioco contro il Teramo (squadra iscritta al girone A del Campionato di C1). Il gol vittoria (al 9′) è opera di Sibilli. Risultato finale Juve Stabia – Teramo (1-0).

* * *

Venerdì 19 agosto 2005 (Juve Stabia)

Nell’incontro di ieri pomeriggio a Scafati (dinanzi a 1500 spettatori circa), la Juve Stabia ha disputato un buon test in vista dell’esordio in campionato previsto per il 28 agosto. Le reti che hanno deciso il match contro la Scafatese, formazione che vuol ben figurare nel prossimo campionato di serie D, portano le firme di Ferrigno (bravo ad inserirsi dalle retrovie approfittando di una disattenzione della difesa della squadra di casa), e di Sibilli che nella ripresa ha trasformato alla sua maniera (con un perfido cucchiaio) un rigore concesso per l’atterramento di Arigò. Le vespe oggi sosterranno un allenamento pomeridiano, mentre domani è previsto un allenamento mattutino. Domenica, invece (alle ore 19.30) è in programma al Menti, l’esordio stagionale contro il Teramo (squadra iscritta al girone A del campionato nazionale di C1), l’amichevole sarà disputata per festeggiare l’avvenuta promozione in serie C1.

* * *

Venerdì 19 agosto 2005   (Informazione)

News da Stabia Hall: Oggi 19 Agosto 2005 riapre il Complesso Stabia Hall. Dopo la sosta, ci sarà quindi, l’apertura della Libreria Mondadori e la ripresa del cinema con le prime visioni (da non perdere il 24 Agosto, per i bambini, l’anteprima del cartone Madagascar). La direzione della struttura sarà lieta di offrire (dalle 19,00 in poi) un cocktail di bentornato.

* * *

martedì 16 agosto 2005 (Juve Stabia)

La Juve Stabia è in C1. Finalmente la notizia è ufficiale, la nostra “Squadra del Cuore” è ripescata in C1 (la categoria che le compete). Sincere felicitazioni ed un grosso “In bocca al lupo”al Presidente D’Arco, alla Squadra e all’intero Staff della Società Gialloblu, ormai prossimi a disputare questo nuovo prestigioso campionato.

 * * *

Venerdì 12 agosto 2005 (Manifestazioni)

In riferimento alla “VII Sagra del “Pesce Fritto”, su segnalazione dall’amico Michele Sarcinelli, pubblichiamo a seguire i particolari dell’ultima parte del programma della manifestazione: “Alla chiusura della festa in onore dell’Assunta, è prevista, una solenne processione con partenza (il giorno 14 alle ore 20,00) dal lungomare (altezza COOP) e relativo imbarco della statua ed approdo alla banchina di “Zi’ Catiello”. La processione proseguirà poi a piedi verso la nostra Cattedrale. Il giorno 15, poi (verso le ore 20,00 circa) la processione ripartirà a piedi verso il rione Spiaggia dove sarà celebrata la SS Messa all’aperto sul Lungomare nello spazio adiacente all’ albergo Miramare”.

 * * *

Venerdì 12 agosto 2005 (Informazione)

Alle ore 12.30, l’ufficio stampa della SS. Juve Stabia ha diramato il seguente comunicato ufficiale che giriamo all’attenzione dei tantissimi sportivi stabiesi: “In attesa di sapere la categoria di appartenenza per la stagione calcistica 2005/06, la Juve Stabia prosegue il programma di allenamento che prevede per questo fine settimana una doppia seduta per oggi e l’amichevole contro il Città di Vico Equense in programma domani al Romeo Menti, inizio ore 18,00. Questa mattina col gruppo guidato da mister Vullo si è aggregato l’attaccante Fabio Quagliarella che, vista l’esclusione del Torino dai campionati professionisti, ha chiesto di poter svolgere la preparazione con la squadra della sua città. La squadra, dopo l’amichevole contro il Città di Vico Equense, usufruirà di due giorni di permesso e riprenderà la preparazione martedì pomeriggio al Romeo Menti. Per giovedì 18, invece, è in programma un’amichevole a Scafati, inizio ore 17,00, contro la locale formazione partecipante al Campionato Nazionale Dilettanti.”

 * * *

Venerdì 5 agosto 2005 (Manifestazioni)

Inizia stasera la VII Sagra del “Pesce fritto” di Castellammare di Stabia. La manifestazione (in onore di Maria Vergine Assunta) è organizzata dal Comitato “San Francesco Saverio” del Rione Spiaggia. I festeggiamenti (con le immancabili bancarelle e gli stand espositivi) per tradizione si terranno presso il lungomare Garibaldi (lato “Miramare”) e si protrarranno fino al 15 di agosto.

 * * *

Venerdì 29 luglio 2005 (Informazione)

Alle ore 14.00, l’ufficio stampa della SS. Juve Stabia ha diramato il seguente comunicato ufficiale che giriamo all’attenzione dei tantissimi sportivi stabiesi: “In relazione a quanto pubblicato in data odierna a pag. 27 del quotidiano “Il Mattino” nel quale la Juve Stabia viene imputata di avere debiti nei confronti dell’INAIL, la S.S. Juve Stabia S.r.l. del Presidente Paolo D’Arco, nata nella stagione 2003/04 tiene a precisare che l’attuale società non ha alcuna pendenza nei confronti di INAIL e di altri enti e che quanto affermato dal Ministro del Welfare Roberto Maroni riguarda la A.C. Juve Stabia dell’allora Presidente Roberto Fiore. La S.S. Juve Stabia S.r.l. tiene pertanto a ribadire quanto sopra al fine di non vedere danneggiata la propria immagine di società sana che sta progettando il suo ambizioso futuro nel pieno rispetto di tutti gli adempimenti dovuti. Castellammare di Stabia lì, 29/07/05 S.S. Juve Stabia S.r.l.”

 * * *

Domenica 24 luglio 2005  (Libero Ricercatore)

La Redazione dà il benvenuto e ringrazia tutti coloro che in questi giorni si sono collegati per la prima volta da Malta.

* * *

Sabato 23 luglio 2005 (Eventi)

Dopo circa 3 anni riapre al culto la chiesa parrocchiale del SS. Salvatore di Scanzano. Finalmente sono stati completati i lavori di consolidamento statico e di restauro estetico-conservativo degli affreschi e dei dipinti murali della chiesa, nonché delle tele e di ogni altra opera importante. Lo straordinario evento sarà sottolineato da una solenne celebrazione eucaristica presieduta da Mons. Felice Cece (Vescovo dell’Arcidiocesi Sorrento-Castellammare di Stabia), alla celebrazione parteciperanno inoltre diverse autorità civili e militari (attesa tra le altre la presenza del sindaco Salvatore Vozza, dell’arch. Aldo Imer e della dott.ssa Ida Maietta della Sovraintendenza per i Beni Architettonici di Napoli). Per l’occasione (ed in modo permanente) ritorneranno in esposizione le antiche opere artistiche (marmi, tele e sculture). L’intera cittadinanza stabiese e gli ospiti soggiornanti nelle strutture ricettive locali sono invitati a partecipare, la celebrazione si terrà in serata ed avrà inizio alle ore 18.30.

* * *

Venerdì 15 luglio 2005 (Manifestazioni)

L’associazione LEO Club Castellammare di Stabia Terme, organizza in serata a scopo benefico una festa in pareo.
Il “Beach Party” si svolgerà presso “La Conchiglia” sita alla via Litoranea di Torre del Greco. Inizio previsto alle ore 21,00. Siete tutti invitati.
Per maggiori dettagli: Spina-Cristina@libero.it – palmaesposito@yahoo.it

* * *

Venerdì 15 luglio 2005 (Libero Ricercatore)

Abbattuta la soglia delle 40.000 pagine visitate. In poco più di tre mesi (ne contavamo 30.000 ad inizio mese di aprile), sono state consultate altre 10.000 pagine. L’occasione ci è gradita per ringraziare tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione di questo nostro ulteriore successo.

* * *

Giovedì 7 luglio 2005 (Eventi)

Oggi lo psicologo stabiese dott. Alfonso Santarpia, presenterà al Congresso Internazionale “Fifth International and Interdisciplinary Conference on Modeling and Using Context (CONTEXT-05)”, che si terrà nella città di Parigi, il suo ultimo lavoro. Al suddetto Poster-Ricerca intitolato: “Perceptive-Literary Construction of the body” collaborano tra gli altri: A. Blanchet, R. Venturini, M. Cavallo.

* * *

Mercoledì 29 giugno 2005 (Informazione)

Ci è giunta in Redazione la triste notizia con la quale si comunicava che è venuto meno agli affetti della famiglia, dei cari e della cittadinanza tutta, l’amico Antonio Marciano (voce storica di “Fratielle e surelle” del popoloso Rione San Marco). Antonio (deceduto il 27 giugno) ha svolto con dedizione ed esemplare umiltà questa sua attività per oltre quarant’anni.
Grazie Antonio: “La tua voce indelebile nella mente, farà da eco per sempre nei nostri cuori”.

* * *

Lunedì 27 giugno 2005 (Informazione)

MINICROCIERA SOLIDALE:
Con la motonave GREEN CRUISE della Marine Club (Sabato 9 luglio 2005 – Partenza da Castellammare ore 8,30 – Rientro ore 18,40).
Programma:
Soste con bagni in alto mare a Capri e isole Li Galli
Soste con escursioni a terra a Positano e Amalfi
Costo della Minicrociera € 30,00.
Le prenotazioni possono effettuarsi presso:
Baobab in Via Sarnelli, 15
Comunità Promozione e Sviluppo in Via San Vincenzo, 15

* * *

Sabato 25 giugno 2005 (Manifestazioni)

Sottoponiamo all’attenzione di quanti dovessero essere interessati, il calendario degli appuntamenti fissati per il prossimo week- end nell’ambito della rassegna “rEstate in Villa”: Programma di sabato 25 giugno (ore 21.00)
MUSICA: “Di Martino Jazz Quintet” in concerto
Il quintetto si esibirà in un concerto di grande tradizione jazzistica che va da Bud Powell a Bill Evince. Programma di domenica 26 giugno (ore 11.00)
MUSICA: “Rosa Florentino” in concerto
Il soprano stabiese Rosa Florentino si esibirà in un concerto di musica classica.

* * *

Sabato 25 giugno 2005 (Manifestazioni)

Il Gruppo Podistico “ANTARES STABIA”, organizzerà in data 27/11/2005 la VII edizione della “Corsa Reggia di Quisisana, Memorial Nino Forte”. La gara podistica (partenza prevista per le ore 10:00 nel parco dei Boschi di Quisisana) si articolerà lungo un percorso di km 10. Per motivi logistici le iscrizioni si chiuderanno al raggiungimento di 150 atleti.

* * *

domenica 19 giugno 2005 (Libero Ricercatore)

La Redazione dà il benvenuto e ringrazia tutti coloro che in questi giorni si sono collegati per la prima volta dal Messico.

* * *

venerdì 17 giugno 2005 (Informazione)

Ci è giunta in Redazione la seguente e-mail (firmata CAI Stabia), che giriamo volentieri all’attenzione dei tantissimi appassionati escursionisti stabiesi e di tutti coloro che amano la natura:
“Domenica prossima, 19 Giugno, alle ore 21:00, sulla Terza Rete RAI andrà in onda una puntata del programma “Alle falde del Kilimanjaro”, condotto da Licia Colò, cui ha partecipato una folta rappresentanza di soci del CAI Stabia. Alla trasmissione, dedicata in parte alla montagna ed in parte al mare e nel corso della quale verranno tra l’altro trasmessi dei brevi documentari, ha partecipato anche un gruppo di soci del CAI di Napoli e una piccola rappresentanza del gruppo speleo napoletano. Saluti a tutti”.

* * *

venerdì 17 giugno 2005 (Manifestazioni)

Questa sera alle ore 18.00 avrà inizio la 1° Fiera Campionaria dell’Artigianato e dei Prodotti Tipici. La manifestazione promossa dall’Associazione Aurora con il supporto dell’E.R.S.V.A. (Ente Regionale per lo Sviluppo e la Valorizzazione dell’Artigianato), si terrà a Castellammare di Stabia (località Annunziatella) nei seguenti giorni:
venerdì 17 giugno (ore 18.00 – 24.00);
sabato 18 giugno (ore 18.00 – 24.00);
domenica 19 giugno (ore 10.00 – 24.00).

* * *

venerdì 10 giugno 2005 (Informazione)

ViviStabia.it, invita la cittadinanza tutta a partecipare alla presentazione ufficiale del Sito, tenuta oggi venerdì 10 Giugno 2005 (ore 18,30), presso l’Aula Magna dell’Istituto Salesiano di Castellammare di Stabia (ubicato alla via Salario, 12).

* * *

martedì 7 giugno 2005 (Libero Ricercatore)

La Redazione dà il benvenuto e ringrazia tutti coloro che in questi giorni si sono collegati per la prima volta dalla Estonia.

* * *

lunedì 6 Giugno 2005 (Juve Stabia)

Peccato, se la sorte non ci sarà ancora avversa ci rifaremo l’anno prossimo. Pessima giornata per le “Vespe” stabiesi, che nonostante l’impegno profuso non sono riuscite a sbloccare lo 0-0 iniziale, restando in tal modo fuori dalla finale e dalla possibile promozione in C1. Costretta a giocare a “porte chiuse” lontana dalle “mura amiche” (su disposizione del Prefetto di Napoli, che per motivi di ordine pubblico, ha deciso che la gara venisse disputata sul neutro di Frosinone), la generosa Juve Stabia, è rimasta orfana del fondamentale appoggio della calorosa tifoseria gialloblu. Risultato finale: Juve Stabia – Cavese (0-0).

* * *

sabato 4 giugno 2005 (Libero Ricercatore)

La Redazione dà il benvenuto e ringrazia tutti coloro che in questi giorni si sono collegati per la prima volta dalla Svezia.

* * *

giovedì 2 giugno 2005 (Juve Stabia)

Giriamo all’attenzione dei tantissimi sportivi stabiesi la circolare inviataci dall’Ufficio Stampa della S.S. Juve Stabia s.r.l.:
La Lega di Serie C preso atto del provvedimento adottato dal Prefetto della Provincia di Napoli in data 31/05/2005 e notificato a questa Lega in data odierna, con il quale non autorizza lo svolgimento della gara Juve Stabia – Cavese a Castellammare di Stabia, per motivi di ordine e sicurezza pubblica, ha disposto che la gara venga disputata in campo neutro e a porte chiuse
DOMENICA 5 GIUGNO 2005 presso lo Stadio Comunale, Frosinone, con inizio alle ore 16:00.

* * *

giovedì 2 giugno 2005 (Libero Ricercatore)

Abbattuta anche la soglia delle 3.000 pagine visitate. Nel mese di Maggio registrato il nuovo record di pagine totali consultate (3.005). La Redazione ringrazia tutti i visitatori che hanno contribuito ad ottenere questo ennesimo successo.

* * *

martedì 31 maggio 2005 (Informazione)

Con estremo piacere ed entusiasmo, comunichiamo che tra meno di una settimana sarà inaugurato “ViviStabia.it”, un nuovo sito web locale. I contenuti del neo portale stabiese (a breve raggiungibile all’indirizzo: www.vivistabia.it), saranno fruibili a partire dal 5 giugno 2005.
ViviStabia.it, invita la cittadinanza tutta a partecipare alla presentazione ufficiale del Sito, che si terrà venerdì 10 Giugno 2005 (ore 18,30), presso l’Aula Magna dell’Istituto Salesiano di Castellammare di Stabia (ubicato alla via Salario, 12). A tutti gli interessati, e ai curiosi, segnaliamo che all’indirizzo: http://vivistabia.mtncompany.it/default.php si può avere in anteprima un primo assaggio di ciò che sarà ViviStabia.it.
Ci è gradita l’occasione per formulare i Migliori Auguri alla Redazione di ViviStabia.it, nella speranza che l’intero progetto possa cogliere presto ed in modo durevole i favori del pubblico.

* * *

martedì 31 maggio 2005 (Informazione)

Cari amici, dal 29 aprile al 2 maggio scorso, io, Raffaele Luise e Lello Girace abbiamo compiuto, probabilmente per la prima volta da parte di soci della sottosezione stabiese del CAI, in modo integrale lo splendido percorso dell’Alta via dei Lattari, ovvero il sentiero “00”: un sentiero spettacolare che si snoda in cresta da Cava dei Tirreni a Punta Campanella. Aiutati da un meteo praticamente eccezionale, il tutto è stato risolto con 4 giorni di marcia e 3 pernottamenti in tenda: un’esperienza che valeva la pena immortalare con apparecchiature varie. Ne sono uscite delle belle immagini sia digitali che su dia e un film, della durata di circa 40 minuti, che avremo il piacere di presentarvi mercoledì 1 giugno prossimo, in sede (c/o CPS – via S. Vincenzo, 15 – C/mare di Stabia) a partire dalle 19,30. Ci aspettiamo un pubblico numeroso, visto che per la prima volta una tale esperienza è stata fatta “in casa” e non su montagne lontane. Nell’attesa, vi saluto cordialmente. Maurizio Caccioppoli.

* * *

domenica 29 maggio 2005 (Juve Stabia)

La Juve Stabia perde la partita di andata delle semifinali Play-Off di Serie C2 gir. C. Nonostante l’ingenua espulsione di Rutzittu (19° del secondo tempo) la Juve Stabia riesce a limitare i danni in vista della partita di ritorno. Peccato, ma nulla di particolarmente preoccupante (in virtù del migliore piazzamento in classifica) alle “Vespe” basta una vittoria di misura per qualificarsi alla finale. Risultato finale: Cavese-Juve Stabia (1-0).

* * *

giovedì 26 maggio 2005 (Juve Stabia)

Cavese – Juve Stabia, sarà disputata a campo neutro ed a porte chiuse.
La Lega di Serie C, preso atto del provvedimento del Prefetto della Provincia di Salerno che ha vietato lo svolgimento della gara Cavese – Juve Stabia allo stadio Simonetta Lamberti di Cava de’ Tirreni, ha disposto che la gara Cavese – Juve Stabia venga disputata a porte chiuse presso lo stadio Comunale “C. Tomei” di Sora, il giorno 29 maggio con inizio fissato alle ore 16,00.

* * *

giovedì 26 maggio 2005 (Manifestazioni)

Sabato al via la 19° Notturna stabiese. 10 Km di emozioni e di Sport, una grande classica che ti aspetta… Sabato 28 Maggio 2005, alle ore 20.00 al Lungomare Garibaldi.

* * *

lunedì 16 maggio 2005 (Juve Stabia)

Juve Stabia ai “Play Off”. Peccato! Nonostante l’ennesima meritata vittoria ottenuta in quest’ultima giornata di Campionato (ben 11 vittorie nelle ultime dodici gare disputate), alla Juve Stabia non riesce il sorpasso in classifica alla capolista Manfredonia (che ottiene la promozione diretta in serie C1, sfruttando al meglio il punto di vantaggio accumulato). Onore quindi ai pugliesi, e auguri sinceri alle “Vespe”, sicure protagoniste dei prossimi spareggi “Play Off”.
Risultato finale: Juve Stabia-Morro D’Oro (2-0). Approfondisci argomento.

P.S.: la partita Juve Stabia-Morro D’Oro è stata impreziosita dalla presenza in campo dell’amico Giuseppe Zingone, un tifoso d’eccezione, venuto per l’occasione dalla lontana Scozia. Il tifosissimo stabiese (emigrato in Scozia da circa 37 anni e da sempre appassionato al vessillo giallo-blu), ha voluto onorare la gara ed il pubblico, sventolando (nel pre-partita ed in tenuta tipica scozzese) la bandiera stabiese, lungo tutto il perimetro del campo. Il sito ufficiale della SS. Juve Stabia gli ha dedicato la rubrica “L’Angolo dello Scozzese”.
L’occasione mi è gradita per ringraziare pubblicamente il caro amico Giuseppe, che nei giorni scorsi, ha voluto incontrarmi, per omaggiare il “Libero Ricercatore” (quale Sito rappresentativo della città di Castellammare di Stabia), con un berretto “Made in Scotland”. Grazie Giuseppe, sei e resterai nel cuore di noi stabiesi.

* * *

lunedì 9 maggio 2005 (Juve Stabia)

La Juve Stabia vince ancora. La Juve Stabia trova in posticipo la sesta vittoria consecutiva (10 vittorie nelle ultime undici gare) che le permette, in vista dell’ultima di campionato, di lasciare inalterato il distacco di un punto dalla capolista Manfredonia, anch’essa vincente. Il primato in campionato (ancora tutto in discussione), sarà deciso quindi domenica 15 maggio.
Risultato finale: Rende-Juve Stabia (0-2).

* * *

domenica 8 maggio 2005 (Informazione)

Oggi la città di Castellammare di Stabia festeggia il Santo Patrono.
I festeggiamenti in onore di San Catello, avranno inizio in mattinata con la Santa Messa celebrata nella concattedrale stabiese, al termine della quale sarà portata in processione (per le strade cittadine) la statua lignea del Santo. I festeggiamenti si protrarranno fino a domani (lunedì 9 maggio); il programma di lunedì 9 prevede l’esibizione in concerto (ore 21.30, presso la Villa comunale) del noto cantante napoletano Peppe Barra. I festeggiamenti si concluderanno in tarda serata (ore 23.30, sull’arenile) con i suggestivi fuochi pirotecnici.

* * *

domenica 8 maggio 2005 (Juve Stabia)

L’Ufficio Stampa della SS. Juve Stabia, ha inviato in Redazione il seguente comunicato: RINVIO GARA (RENDE-JUVE STABIA)

Preso atto dell’ordinanza del Prefetto della provincia di Cosenza, La Lega di Serie C ha disposto che la gara Rende-Juve Stabia valevole per la 33^ Giornata di ritorno di C2 girone C, venga differita a lunedì 9 Maggio 2005 allo Stadio Comunale M. Lorenzon di Rende con inizio alle ore 15:00. La S.S. Juve Stabia srl comunica che la vendita dei biglietti per la suddetta gara prosegue al Bar Gialloblè, sito a Castellammare di Stabia al Viale Europa numero telefono 081/8725950. Il prezzo di ogni singolo tagliando, grazie alla disponibilità del Rende Calcio, è fissato in ? 7,00. La squadra svolgerà domani mattina l’allenamento di rifinitura, prima della partenza per il ritiro in Calabria.

* * *

domenica 8 maggio 2005 (Messaggio Augurale)

Oggi si commemora la “Festa della Mamma”. L’occasione ci è gradita per inviare a tutte le mamme stabiesi e non, l’augurio di trascorrere una giornata serena con la famiglia.

* * *

martedì 3 maggio 2005 (Libero Ricercatore)

Dalla revisione mensile (conteggio di Aprile) delle statistiche, constatiamo con estrema soddisfazione due nuovi record al “Libero Ricercatore”: visite uniche (2047) e pagine viste (2961). L’occasione ci è gradita per ringraziare quanti hanno reso possibile questo ennesimo successo.

* * *

lunedì 2 maggio 2005 (Juve Stabia)

La Juve Stabia non delude. Incorniciata da un pubblico eccezionale (per entusiasmo e correttezza) la Juve Stabia vince l’importantissima sfida al vertice contro la capolista Manfredonia. La meritata vittoria e un solo punto di distacco dalla vetta ora lasciano ben sperare per un prestigioso finale di campionato.
Risultato finale: Juve Stabia-Manfredonia (2-1).

 * * *

sabato 30 aprile 2005 (Juve Stabia)

L’Ufficio Stampa della SS. Juve Stabia, ha inviato in Redazione il seguente comunicato: JUVE STABIA – MANFREDONIA SI GIOCA AL MENTI!!!

Il Prefetto di Napoli Renato Profili ha revocato l’Ordinanza che imponeva il divieto di disputare la gara Juve Stabia – Manfredonia allo Stadio Romeo Menti. Juve Stabia – Manfredonia, si giocherà regolarmente domenica 1 maggio con inizio fissato alle ore 15 a Castellammare di Stabia. Tale provvedimento non può prescindere da un comportamento esemplare da parte dell’encomiabile tifoseria gialloblè che dovrà ancora una volta dimostrare di essere degna cornice per qualsiasi evento. Si invitano i tifosi, alla luce delle nuove normative, a non lanciare alcun oggetto in campo e a non usare fuochi pirotecnici e fumogeni, pena la sospensione immediata della gara, la sconfitta a tavolino e la chiusura dello Stadio.
La S.S. Juve Stabia srl invita a non rivolgere frasi irriguardose nei confronti delle Forze dell’Ordine e ad avere un comportamento esemplare nei confronti della tifoseria del Manfredonia, anche perché la S.S. Manfredonia Calcio ha dato un contributo sostanziale affinchè l’incontro si disputasse a Castellammare. A causa della forte richiesta di biglietti per la gara Juve Stabia – Manfredonia, i botteghini dello stadio ROMEO MENTI saranno aperti sabato 30 Aprile dalle ore 9:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 20:00. Resta invariato l’orario di apertura per domenica dalla ore 09.00.

 * * *

giovedì 28 aprile 2005 (Libero Ricercatore)

La Redazione dà il benvenuto e ringrazia tutti coloro che in questi giorni si sono collegati per la prima volta dal Lussemburgo

* * *

giovedì 28 aprile 2005 (Juve Stabia)

L’Ufficio Stampa della SS. Juve Stabia, ha inviato in Redazione il seguente comunicato: la S.S. Juve Stabia srl rende noto che in occasione della gara Juve Stabia – Manfredonia sarà indetta la “giornata gialloblè”. Non saranno validi pertanto gli abbonamenti e le entrate di favore. Vista l’eccezionalità dell’evento, tenuto conto della massiccia richiesta di biglietti fatta pervenire a questa società e al fine di poter soddisfare le esigenze della tifoseria stabiese non saranno concessi accrediti ed entrate di favore. A tutti gli organi di stampa interessati all’evento, inoltre, la S.S. Juve Stabia srl chiede,senza voler per questo ledere il diritto di cronaca, di limitare le richieste di accredito tenuto conto la limitata capienza della
Tribuna Stampa. Al fine di evitare spiacevoli inconvenienti si richiede la massima collaborazione. La S.S. Juve Stabia srl comunica, altresì, che la prevendita dei biglietti inizierà da mercoledì 27 aprile presso le rivendite abituali: Edicola Amato Bianca, Bar gialloblè, Bar Dolci Momenti, Sala giochi Light Break, Bar delle Palme e il Club Juve Stabia di Via Napoli a Castellammare di Stabia. I biglietti saranno in vendita presso i botteghini dello stadio Romeo Menti a partire da mercoledì 27 aprile a sabato 28 aprile col seguente orario : 16,00/20,00 e da domenica a partire dalle ore 9,00.

* * *

sabato 23 aprile 2005 (Libero Ricercatore)

La Redazione dà il benvenuto e ringrazia tutti coloro che in questi giorni si sono collegati per la prima volta dall’Israele.

* * *

venerdì 22 aprile 2005 (Informazione)

Medaglia d’Oro al Merito civile conferita alla Città. Sarà il Presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi, ad attaccare al Gonfalone del Comune di Castellammare di Stabia la Medaglia d’oro, il prossimo 25 aprile, nel Cortile d’Onore del Quirinale, a Roma, nel corso delle celebrazioni per il 60°anniversario della Liberazione. Ad accompagnare il Gonfalone sarà il Sindaco Salvatore Vozza con tre vigili urbani in alta uniforme. L’onorificenza è stata concessa alla Città di Castellammare di Stabia per la resistenza opposta dalla popolazione e dai militari e per le numerose vittime della repressione subita dall’8 al 28 settembre del 1943 da parte delle truppe naziste in ritirata verso il nord. Questo il testo della motivazione, contenuto nel decreto presidenziale firmato da Ciampi lo scorso 25 gennaio:
“Importante centro del Mezzogiorno, all’indomani dell’armistizio, fu oggetto della violenta reazione delle truppe tedesche che, in ritirata verso il Nord, misero in pratica la strategia della “terra bruciata”, distruggendo il cantiere navale, simbolo della città eroicamente difeso dai militari del locale presidio, e gli altri stabilimenti industriali. Contribuì alla guerra di liberazione con la costituzione spontanea dei primi nuclei partigiani, subendo deportazioni e feroci rappresaglie che provocarono la morte di numerosi concittadini. 1943 – 1945 Castellammare di Stabia (NA)”.
Notizie tratte dal sito ufficiale del Comune di Castellammare di Stabia.

* * *

venerdì 22 aprile 2005 (Informazione)

Sagra del Carciofo 2005. Anche quest’anno, come buona tradizione vuole, si terrà a Castellammare (in località “Annunziatella”) la celebre sagra, a commemorazione del rinomato “Carciofo di Schito”. La manifestazione, giunta al 24° anniversario, si terrà dal 23 al 26 Aprile.

* * *

mercoledì 20 aprile 2005 (Juve Stabia)

La Juve Stabia con la vittoria odierna, conquista 3 punti importantissimi, in vista del futuro scontro diretto (fissato per il prossimo 1 Maggio) contro la momentanea capolista Manfredonia. Risultato finale: Juve Stabia-Nocerina (1-0).

* * *

mercoledì 20 aprile 2005 (Juve Stabia)

L’Ufficio Stampa della SS. Juve Stabia, ha inviato in Redazione il seguente comunicato: Il match Juve Stabia – Nocerina si svolgerà domani 20 aprile 2005 allo stadio Pino Zaccheria di Foggia con inizio fissato alle ore 15,00. La S.S. Juve Stabia srl rende noto, inoltre, che il prezzo del tagliando d’ingresso è fissato in 5,00 € e sarà possibile acquistare presso il botteghino dello stadio Zaccheria di Foggia.

* * *

martedì 19 aprile 2005 (Informazione)

Fumata bianca, il Cardinale Ratzinger è il nuovo Papa. Benedetto XVI è questo il nome scelto dal Papa (19 Aprile 2005).
Annuntio vobis gaudium magnum; habemus Papam: Eminentissimum ac Reverendissimum Dominum, Dominum Josephum Sanctae Romanae Ecclesiae Cardinalem Ratzinger qui sibi nomen imposuit Benedictum XVI.

Benedizione Apostolica “Urbi et Orbi”:
Cari fratelli e sorelle, dopo il grande Papa Giovanni Paolo II, i signori cardinali hanno eletto me, un semplice e umile lavoratore nella vigna del Signore. Mi consola il fatto che il Signore sa lavorare ed agire anche con strumenti insufficienti e soprattutto mi affido alle vostre preghiere. Nella gioia del Signore risorto, fiduciosi nel suo aiuto permanente, andiamo avanti. Il Signore ci aiuterà e Maria sua Santissima Madre starà dalla nostra parte. Grazie.

* * *

martedì 19 aprile 2005 (Juve Stabia)

L’Ufficio Stampa della SS. Juve Stabia, ha inviato in Redazione il seguente comunicato: In seguito all’Ordinanza del Prefetto di Napoli che ha vietato la disputa del match allo stadio Romeo Menti di Castellammare di Stabia per motivi di ordine e sicurezza pubblica, la S.S. Juve Stabia srl si è attivata alla ricerca di un impianto in grado di ospitare la gara Juve Stabia – Nocerina in programma il giorno 20 aprile alle ore 15,00. E’ stata richiesta la disponibilità per gli stadi di Santa Maria Capua Vetere, Torre Annunziata, Benevento ed Avellino non ricevendo da parte delle varie Prefetture interessate alcun favorevole riscontro. In accordo con l’emittente televisiva Tele Capri Sport, la S.S. Juve Stabia srl aveva dato la disponibilità a concedere la diretta tv per disputare allo stadio Romeo Menti il match a “porte chiuse”. Questa soluzione resta al vaglio della Prefettura di Napoli. Al momento si resta in attesa di un riscontro positivo da parte della Prefettura di Frosinone per la disponibilità dello stadio “Tomei” di Sora. Tale disponibilità dovrebbe essere concessa nelle prossime ore.

* * *

domenica 17 aprile 2005 (Libero Ricercatore)

La Redazione dà il benvenuto e ringrazia tutti coloro che in questi giorni si sono collegati per la prima volta dalla Bosnia-Erzegovina e dalla lontana Tailandia.

* * *

domenica 17 aprile 2005 (Juve Stabia)

L’Ufficio Stampa della SS. Juve Stabia, ha inviato in Redazione il seguente comunicato: La Lega Professionisti di Serie C ha disposto che la gara Juve Stabia – Nocerina venga posticipata a Mercoledì 20 Aprile con inizio alle ore 15,00 con campo da designare. Il provvedimento è stato emesso in seguito all’Ordinanza del Prefetto di Napoli che ha vietato la disputa del match allo stadio Romeo Menti di Castellammare di Stabia per motivi di ordine e sicurezza pubblica.

* * *

sabato 16 aprile 2005 (Libero Ricercatore)

La Redazione dà il benvenuto e ringrazia tutti coloro che in questi giorni si sono collegati per la prima volta dalla Federazione Russa.

* * *

lunedì 11 aprile 2005 (Juve Stabia)

Conquistati 3 punti importantissimi in chiave promozione, in vista dello sprint finale di un difficilissimo girone. Una determinata Juve Stabia, espugna il “Simonetta Lamberti”, roccaforte della corazzata Cavese. Il meritatissimo successo ai danni della capolista, viene ottenuto grazie a due reti del bomber Sasà Sibilli. Per la cronaca sono stati registrati incidenti nel dopopartita tra tifoserie e forze dell’ordine. Risultato finale: Cavese – Juve Stabia (0-2).

* * *

sabato 9 aprile 2005 (Informazione)

Questa informazione può rivelarsi utile a tutti gli sportivi stabiesi. Sabato 9 Aprile 2005, alle ore 20.00, sarà inaugurato “Elite Sport”. Il negozio di articoli e abbigliamento sportivo, esporrà tra le altre, le seguenti marche: Adidas, Asics, Diadora, Lotto e Nike. Per quanti fossero interessati, il punto vendita sarà inaugurato a Castellammare, alla piazza Matteotti, 21.
Per eventuali contatti o informazioni: 081 8724700.

* * *

venerdì 8 aprile 2005 (Informazione)

Elezioni comunali 2005. Eletto Sindaco Salvatore Vozza in prima battuta. Il Consiglio sarà così disposto:
(Coalizione Vozza n. 19 seggi): per i Ds n. 5 seggi: (Nino Longobardi: 407 voti – Antonio Cinque: 394 voti – Annamaria Maiello: 392 voti – Francesco Casone: 324 voti – Camilla Scala: 299 voti); per la Margherita n. 4 seggi: (Antonio Iovino: 706 voti – Gino Tommasino: 580 voti – Gaetano Cimmino: 495 voti – Carlo Nastelli: 473 voti); per il SDI n. 3 seggi: (Franco Faella: 460 voti – Antonio Giaquinto: 369 voti – Domenico Cuomo: 270 voti); per l’UDEUR n. 3 seggi: (Amedeo Di Nardo: 479 voti – Ignazio Esposito: 327 voti – Francesco Castellano: 318 voti); per Rifondazione Comunista n. 1 seggi: (Biagio Di Ruocco: 164 voti); per i Repubblicani Lib. Sol. n. 1 seggi: (Michele Amodio: 435 voti); per Uniti per Stabia n. 1 seggi: (Vito Galasso: 272 voti); per i Verdi n. 1 seggi: (Luigi De Gennaro: 429 voti).
(Coalizione Ersilia Salvato n. 7 seggi): per Città Libera n. 3 seggi: (Ersilia Salvato: 12756 voti – Fabiola Toricco: 277 voti – Emma Giammattei: 204 voti); per la lista DUE n. 2 seggi: (Nicola Cuomo: 379 voti – Raffaele Esposito: 319 voti); per i Comunisti Italiani n. 1 seggi: (Catello Foresta: 226 voti); per il nuovo PSI n. 1 seggi: (Anna Scevola: 324 voti).
(Coalizione Ida Scarpato n. 3 seggi): per Alleanza Nazionale n. 2 seggi: (Ida Scarpato: 5153 voti – Lorenzo Esposito: 517 voti); per Forza Italia n. 1 seggi: (Giovanni Ingenito: 439 voti);
(Coalizione Rosa Cuomo n. 1 seggi): Rosa Cuomo: 1373 voti.

* * *

giovedì 7 aprile 2005 (Libero Ricercatore)

Strepitoso record registrato al “Contatore Visite”. Nella giornata di mercoledì 5 Aprile, registrato il nuovo record di visite uniche al Sito (140) e di pagine viste (182). L’occasione ci è gradita per ringraziare i tantissimi visitatori e per dare il benvenuto a chi in questi giorni si è collegato per la prima volta dalla Repubblica Ceca.

* * *

domenica 3 aprile 2005 (Informazione)

L’agonia è finita alle 21.37 di sabato 2 aprile. Il Santo Padre è deceduto ieri sera nella sua stanza. Piazza San Pietro è gremita ed in silenzio, i fedeli pregano. Nato il 18 maggio del 1920 in Polonia, Karol Wojtyla, viene proclamato Papa (il primo papa straniero dopo 455 anni), il 16 Ottobre del 1978. Il 264° Papa, purtroppo, ci lascia, siamo tutti più soli, si congeda lasciando un esempio indelebile di pace, misericordia e libertà.

* * *

venerdì 1 aprile 2005 (Libero Ricercatore)

Abbattuta la soglia delle 30.000 pagine visitate. Nel mese di Marzo nuovi record registrati al “Libero Ricercatore”, sia per le visite uniche (1888) che per le pagine viste (2505). L’occasione ci è gradita per dare il benvenuto a chi in questi giorni si è collegato per la prima volta dalla Turchia.

* * *

domenica 27 marzo 2005 (Messaggio Augurale)

La Redazione augura una serena e prospera Santa Pasqua.

* * *

sabato 26 marzo 2005 (Informazione)

Lancette avanti di un’ora, alle ore 2.00 della notte tra sabato e domenica entra “l’ora legale” che resterà in vigore fino a domenica 30 Ottobre. Questo sistema (di cui fu promotore Benjamin Franklin, alla fine del 1700) fu introdotto per la prima volta in Italia nel 1916, ma solo nel 1966 (anni della crisi energetica), fu adottato definitivamente.

* * *

sabato 26 marzo 2005 (Juve Stabia)

La Juve Stabia vince il delicato incontro che la vedeva contrapposta al forte Gela. Con una sonora vittoria (in vista del big match contro la capolista Cavese), le Vespe scavalcano in classifica il Gela posizionandosi al terzo posto (-4 dalla vetta). Risultato finale: Juve Stabia – Gela (4-1)

* * *

sabato 19 marzo 2005 (Messaggio Augurale)

Oggi si commemora la “Festa del Papà”. L’occasione ci è gradita per inviare a tutti i papà stabiesi e non, l’augurio di trascorrere una giornata serena con la famiglia.

* * *

domenica 13 marzo 2005 (Juve Stabia)

Giornata oltremodo favorevole per la Juve Stabia, che approfitta dei passi falsi di tutte le dirette concorrenti della zona alta della classifica. Con la vittoria di misura a scapito del Ragusa, le Vespe si posizionano al terzo posto (-4 dalla vetta). Risultato finale: Juve Stabia – Ragusa (1-0).

* * *

domenica 13 marzo 2005 (Libero Ricercatore)

Un caloroso benvenuto a coloro che in questi giorni hanno visitato per la prima volta il nostro Sito, collegandosi dalla Norvegia e dall’Irlanda.

* * *

martedì 8 marzo 2005 (Messaggio Augurale)

Oggi si commemora la “Festa della Donna”. L’occasione ci è gradita per inviare a tutte le donne un sincero augurio ed un simbolico omaggio floreale.

* * *

domenica 27 febbraio 2005 (Libero Ricercatore)

Registrato il nuovo record di visite al Sito. In data 25 febbraio 2005 sono state conteggiate (dal contatore visite), ben 89 visite uniche. Nella suddetta data è stato bissato anche il record di 134 pagine consultate (datato 16 febbraio 2005). Grazie a quanti hanno reso possibile questo ennesimo successo.

* * *

martedì 22 febbraio 2005 (Libero Ricercatore)

Inserita nella rubrica “Edicole votive stabiesi” (sez. Centro Antico), una nuova ricerca. Questo nostro studio ha permesso di scoprire una (inspiegabile) imperfezione celata nella piastrellatura della raffigurazione della SS. Vergine di Pozzano risalente al 1869

* * *

domenica 20 febbraio 2005 (Juve Stabia)

In seguito alla richiesta avanzata dalla S.S. Juve Stabia s.r.l. ed a ratifica degli accordi intercorsi tra le società interessate, la Lega di Serie C ha disposto che la gara Juve Stabia – Vigor Lamezia in programma oggi, domenica 20 febbraio abbia inizio alle ore 15,00 anziché alle ore 14,30. (Ufficio Stampa – SS Juve Stabia).

* * *

venerdì 18 febbraio 2005 (Libero Ricercatore)

Registrato il nuovo record di pagine viste. In data 16 febbraio 2005 sono state conteggiate (dal contatore visite), ben 134 pagine consultate. Grazie a quanti hanno reso possibile tale successo.

* * *

mercoledì 16 febbraio 2005 (Libero Ricercatore)

Registrato un nuovo record di visite uniche giornaliere (consulta statistica). L’occasione ci è gradita per dare il benvenuto a coloro che in questi giorni si sono collegati per la prima volta dalla lontana Finlandia.

* * *

martedì 8 febbraio 2005 (Avviso pubblico)

Il commissario straordinario del Comune, Pasquale Manzo, rivolge appello al senso civico di tutti per un Carnevale tranquillo. Lo scorso anno episodi di teppismo si sono verificati in città e perciò quest’anno è stato predisposto un piano di prevenzione con polizia di stato, carabinieri, guardia di finanza e polizia municipale.

“L’imminente festività di Carnevale – ha scritto Manzo in un manifesto affisso in città – deve caratterizzarsi come momento di festa e divertimento. Tutti sono invitati a evitare atteggiamenti sbagliati, come lanci di uova, arance e altri oggetti pericolosi che possono trasformare la festa in dramma. Obiettivo è garantire sicurezza e tranquillità ai cittadini e impedire che si verifichino eccessi dannosi per le persone e si assumano comportamenti in linea con quelli propri di una moderna comunità civile”.

* * *

lunedì 7 febbraio 2005 (Manifestazioni)

Nelle prime ore del mattino di domenica, ha avuto inizio (dal piazzale delle Terme di Stabia), la spettacolare “MareMonti”. La mezza maratona della “Penisola sorrentina”, caratterizzata da un percorso inimitabile per scorci suggestivi, contornata dal bel tempo atmosferico, non ha deluso le aspettative dei 1400 podisti intervenuti. Il marocchino Cerchaoui laalami, sfiorato al traguardo (posto nella città di Sorrento), il record (soli 7″ in più) della manifestazione, con il prestigioso crono di 1h 03′ 36″. Per quanti fossero interessati, la manifestazione andrà in onda su TeleCapri Sport ( giovedì 16 marzo, alle ore 16.30).

 * * *

venerdì 28 gennaio 2005 (Juve Stabia)

Si ricorda ai tantissimi appassionati sportivi stabiesi che l’anticipo del derby Giugliano – Juve Stabia in programma questa sera alle ore 20.30, sarà trasmesso in diretta satellite su Rai Sat Sport.

 * * *

venerdì 21 gennaio 2005 (Juve Stabia)

La Juve Stabia vince l’amichevole infrasettimanale contro i dilettanti dell’Angri.
La partita-test disputata ieri (giovedì 20 Gennaio) pomeriggio al “Menti” di Castellammare, finisce con il risultato di 5-1 per le Vespe stabiesi di Mister Di Costanzo.

 * * *

venerdì 21 gennaio 2005 (Informazione)

L’attesissima processione di San Catello a causa delle pessime condizioni meteorologiche è stata rinviata a Domenica 23 Gennaio. La processione molto probabilmente avrà inizio alle ore 10,00.

 * * *

mercoledì 19 gennaio 2005 (Manifestazioni)

Oggi ricorre la Festa Patronale della città di Castellammare di Stabia. Si festeggia infatti, San Catello vescovo protettore della Città e dei forestieri. Per tradizione la statua del Santo Patrono andrà (condizioni meteorologiche permettendo), in processione per le vie cittadine. La processione molto probabilmente avrà inizio alle ore 10,00

 * * *

sabato 15 gennaio 2005 (Juve Stabia)

Per i tantissimi appassionati tifosi stabiesi, pubblichiamo integralmente la notizia tratta dal sito ufficiale della Juve Stabia (www.ssjuvestabia.it): “Si rende noto che la Lega Professionisti Serie C ha disposto che la gara Giugliano – Juve Stabia, in programma Domenica 30 Gennaio e valevole per la 21° giornata del Campionato di serie C2, venga anticipata a venerdì 28 Gennaio con inizio fissato alle ore 20,30. La gara verrà trasmessa in diretta sul canale satellitare Rai Sport Sat”. Forza Juve Stabia.

 * * *

giovedì 6 gennaio 2005 (Juve Stabia)

Dopo la lunga pausa di festività natalizie riprende il campionato di serie C2. La Juve Stabia incontrerà quest’oggi, in trasferta il Morro D’Oro. L’incontro è sicuramente alla portata dello squadrone stabiese. Forza Juve Stabia.

 * * *

giovedì 6 gennaio 2005 (Libero Ricercatore)

Registrato il nuovo record di visite giornaliere al Libero Ricercatore. In data 05/01/05, hanno infatti, dato uno sguardo al Sito 76 visitatori. Grazie per questo ulteriore piccolo successo.

 * * *

mercoledì 5 gennaio 2005 (Astronomia)

La notizia è rivolta ai tantissimi appassionati astrofili stabiesi. La notte dell’Epifania, sarà ben visibile ad occhio nudo la cometa di Machholz (dal nome del suo scopritore). La cometa (nella speranza sia bel tempo) si mostrerà in tutta la sua bellezza con coda larga e luminosa (sembianze di una piccola nuvola), nelle ore serali fino alla mezzanotte. Per quanti fossero interessati (uno sguardo non costa nulla), puntate la vostra attenzione al cielo in direzione sud-ovest. La prossima apparizione della cometa è prevista tra circa 60 mila anni.

 * * *

domenica 2 gennaio 2005 (Manifestazioni)

E’ in corso a Castellammare, la mostra “PRESEPI DAL MONDO”. L’iniziativa è curata dalla C.P.S. (Comunità Promozione e Sviluppo) ed ha lo scopo di raccogliere fondi per il sostegno ai Progetti di Sviluppo in Senegal. Unica nel suo genere (per le caratteristiche artistiche dei presepi esposti), la mostra e visitabile presso la Chiesa dell’Oratorio sita in p.zza Giovanni XXIII. Siete tutti invitati a prendere visione delle opere esposte e magari a contribuire alla raccolta dei fondi. Per maggiori informazioni è possibile contattare il sig. Michele Barese al seguente indirizzo e-mail: barese@tiscali.it